Il vostro computer è uno spambot?

Un pc su quattro viene controllato da sconosciuti e invia all’esterno spam su incarico della criminalità online senza che gli utenti se ne accorgano. Vediamo se possiamo fare qualcosa per evitare tutto questo.

Sembra quasi un film di fantascienza: estranei che si impossessano del vostro pc e ne usufruiscono per i loro scopi, non sempre legali. Ogni giorno circa 50000 nuovi computer vengono infettati, ed entrano nel giro dei bot. Ed essere infettati è paurosamente facile: basta visitare un sito manipolato affinchè il proprio pc venga infettato, con conseguenze disastrose. Le ultime statistiche dicono che un computer su quattro è infetto. Impressionante no?

La prima protezione (la più immediata e la più semplice) è quella di effettuare ogni aggiornamento di Windows. Attivare quindi la funzione Aggiornamenti automatici, e selezionare anche Scarica automaticamente gli aggiornamenti.

Particolare attenzione alle email! State attente, aprite solo quelle conosciute, evitate quelle estranee.