Come rendere un pc più veloce e snello – Parte 2

Pulire a fondo il sistema

Sull’hard disk si accumulano moltissimi file inutili che rallentano il sistema: grazie a CCleaner (Click per il download) potrete facilmente disfarvene. Una volta installato ed avviato il tool, basta cliccare sul bottone Analizza per verificare le reali condizioni del sistema, mentre col bottone Avvia pulizia verranno cancellati tutti i file superflui.

Snellire il registry

Spesso questo compito può essere compiuto da CCleaner, il tool descritto poco sopra. Per chi però avesse Windows XP può provare anche NTRegOpt, che compie un lavoro più preciso. L’utilizzo è semplice: dopo averlo avviato, basterà cliccare su Ok per avviare la pulizia.

Rimuovere gli aggiornamenti errati

Gli aggiornamenti del sistema possono contenere degli errori. Per rimediare, andare nel Pannello di controllo nella sezione Installazione applicazioni e spuntare Mostra aggiornamenti. Se avete riscontrato qualche problema, ad esempio, navigando su Internet Explorer, provate ad eliminarne l’ultimo aggiornamento.