Avviare e Installare Windows 7 da USB

Avviare e installare Windows 7 da USB può essere utile quando non si ha a disposizione un lettore CD, in questa guida spieghiamo le varie operazioni da completare.

Come prima cosa, è necessario avere un dispositivo USB da almeno 4GB e i file per l’installazione di Windows 7.

A questo punto è possibile iniziare l’operazione.
-Collegare il dispositivo USB che sarà utilizzato per l’avvio e l’installazione di Windows 7 al computer.
-Aprire il prompt dei comandi di Windows con i privilegi da amministratore.
-Digitare il comando diskpart e premere invio.
-Digitare il comando list disk e premere invio.
-Identificare il nome assegnato dal computer al dispositivo USB. In questo esempio utilizzeremo come nome Disk 1.
-Digitare i seguenti comandi
select disk 1
clean
create partition primary
select partition 1
active
format fs=ntfs
assign
exit
-Digitare il comando e: cd boot e premere invio. In questo esempio e: è l’unità che contiene il cd di installazione di Windows 7.
-Digitare cd boot e premere invio.
-Digitare bootsect.exe/nt60 h:. In questo esempio h: è l’unità usb e quindi il valore va modificato se sul proprio computer il dispositivo usb è associato a un’altra unità.
-Copiare il contenuto del cd di installazione sul dispositivo usb.
-A questo punto è possibile riavviare il computer e impostare il dispositivo usb come unità da utilizzare per l’avvio.

Una volta fatto questo, è possibile avviare e installare Windows 7 da USB.