Come Aggiornare TomTom

Aggiornare il TomTom è un’operazione che non richiede troppi passaggi, molti però non sanno da dove cominciare per questo vi indicheremo la procedura per effettuare l’aggiornamento del navigatore satellitare. Senza ulteriori indugi andiamo a scoprire come eseguire l’aggiornamento del Tom om e delle mappa stradali in esso contenute.

Perchè eseguire l’aggiornamento delle mappe Tom om? Avere le mappe aggiornate di tutti i percorsi d’Italia e d’Europa risulta fondamentale per chi viaggia spesso. Un database mappe aggiornato con una cadenza maggiore garantisce al viaggiatore di essere tranquillo ed avere sempre i percorsi corretti da percorrere. Non è raro trovare delle modifiche presso svincoli autostradali  e strade secondarie, questo in caso di mancato aggiornamento delle mappe potrebbe portare ad un problema, ribadiamo quindi che aggiornare il TomTom è fondamentale per chi viaggia spesso.

Come aggiornare le mappe del TomTom? tutto molto semplice, prima di tutto bisogna collegare il proprio navigatore al pc tramite il cavo usb che è stato fornito in dotazione. Se avete un particolare modello che necessita di software per essere riconosciuto allora dovrete installare il programma in dotazione e quindi accedere alla sezione “aggiorna” oppure “controlla aggiornamenti software”. In questo modo riuscirete ad aggiornare software e mappe con pochi click tramite una procedura automatica.

Download software mappe TomTom – Se invece non avete il software in dotazione bisogna recarsi su http://www.tomtom.com/it_it/maps/map-update-service/ e selezionare l’icona update my map evidenziata in rosso; in questo modo potrete scaricare il programma studiato per il vostro modello di TomTom. Nella nuova finestra dovrete inserire il numero di serie del vostro TomTom, che a seconda del modello si trova sul retro del navigatore oppure sullo scatola originale, e scegliere il modello dal menu a tendina posto a fianco, anche questo disponibile sullo scatola originale. Una volta selezionati entrambi apparirà un banner che contiene la scritta Installa l’applicazione di supporto, una volta cliccato sul riquadro azzurro dovrete seguire semplicemente l’installazione dell’app sul pc e poi la procedura guidata che vi permetterà di scegliere l’abbonamento migliore per le vostre esigenze.

Ricordiamo che la rete stradale cambia ogni anno del 15% quindi avere nuovi percorsi ed evitare tratti troppo lunghi ed insidiosi permetterà di guadagnare tempo e spendere certamente meno per i vostri viaggi. Le risorse disponibili per portare a termine questa operazione sono molte e tutte molto facili da portare a termine.

Non ci resta che consigliarvi un aggiornamento costante dei vostri navigatori satellitari e augurarvi buon viaggio.