Disabilitare il Task Manager in Windows 8

Il menu che compare quando si preme CTRL+ALT+CANC permette agli utenti di eseguire varie operazioni come bloccare il computer, cambiare utente, effettuare il logout e accedere al Task Manager.

Se si desidera che gli utenti non abbiano accesso a queste funzionalità in Windows 8, è possibile utilizzare le group policy. Vediamo nel dettaglio le operazioni da eseguire.
-Accere allo Start Screen e digitare gpedit.msc.
-Selezionare Apps nella barra laterale destra e cliccare gpedit.msc.

-Viene aperto l’editor dei criteri di gruppo.
-Accedere a User ConfigurationAdministrative TemplatesSystem
-Per disabilitare il Task Manager, è necessario fare doppio click su Remove Task Manager nella parte destra e abilitare l’impostazione.

In questo modo gli utenti non potranno più accedere al Task Manager in Windows 8.

Nella stessa sezione dei criteri di gruppo troviamo le impostazioni per disabilitare altre funzionalità che compaiono quando si preme CTRL+ALT+CANC.
In particolare risulta essere possibile eliminare la possibilità di fare logout, bloccare il computer e cambiare la password.

Tramite le group policy diventa quindi possibile controllare in modo dettagliato le opzioni a disposizione degli utenti.