Impossibile Avviare il Dispositivo (codice 10) – Cosa Fare

L’errore Impossibile Avviare il Dispositivo (codice 10) è uno degli errori più comuni relativi alla gestione periferiche di Windows, vediamo da cosa risulta essere causato e come può essere risolto.

L’errore viene mostrato in Gestione Periferiche quando un dispositivo non può essere avviato correttamente, solitamente questo avviene a causa di driver non aggiornati o danneggiati.
L’errore può anche essere mostrato quando un driver genera un errore che Gestione Periferiche non è in grado di capire, Code 10 in alcuni casi può quindi essere un messaggio molto generico che indica un problema con un driver o un dispositivo hardware.

Per tentare di risolvere l’errore Impossibile Avviare il Dispositivo (codice 10) è necessario eseguire le seguenti operazioni.
-Il primo tentativo consiste nel riavviare il computer, l’errore potrebbe essere infatti temporaneo e quindi un semplice riavvio potrebbe risolverlo.

-Se l’errore rimane anche dopo il riavvio, è necessario annullare le ultime modifiche eseguite in Gestione Periferiche prima della comparsa del messaggio.
Spesso il problema compare infatti dopo l’installazione non eseguita correttamente di un nuovo dispositivo.
Bisogna quindi provare a rimuovere o installare dispositivi recenti e ripristinare i driver utilizzati prima di un aggiornamento.

-Aggiornare i driver, in alcuni casi un semplice aggiornamento dei driver permette di risolvere l’errore Avviare il Dispositivo (codice 10).

-Installare l’ultimo Service Pack di Windows che potrebbe contenere la soluzione al problema che genere l’errore.

L’errore Code 10 è particolarmente comune per i dispositivi Usb e le periferiche audio, può comunque presentarsi per qualsiasi dispositivo hardware collegato al computer.