Convertire MP4 in AVI

L’MP4 è un formato molto diffuso nei PC, ma non tutti i dispositivi consentono di visualizzare i video di questo tipo. Per questo, può essere sempre utile avere a disposizione un programma che consenta di convertire MP4 in AVI, per editare lo stesso video o solo per vederlo in modo semplice. Il formato AVI è infatti uno dei più utilizzato e in passato abbiamo già visto come convertire MKV in AVI in modo semplice.

Il consiglio di oggi è quello di sfruttare Panzera Free MP4 to AVI Converter. Come funziona e come scaricare Panzera? Quanto pesa? Ora vi daremo tutte le informazioni.

Il download è molto semplice visto che basta accedere al sito ufficiale e non è necessario eseguire la registrazione, il programma è completamente gratuito. Eseguendo questa operazione otterremo un file ZIP da spacchettare. Apriamo l’archivio e selezioniamo Estrai in, selezioniamo la cartella vuota che avremo precedentemente creato e rinominato e attendiamo che il contenuto venga estratto.

A questo punto, aprite la vostra cartella appena creata. Troverete un file exe da cliccare per avviare la procedura di installazione. Completata la procedura di installazione, il programma si presenterà attraverso una semplice finestra. Anche se Panzera è completamente in inglese, i comandi sono così intuitivi che non avrete nessun problema ad utilizzare questo programma.

Per iniziare, cliccate successivamente su File  – Add files to list. Scegliete il video MP4 da convertire. Quando siete pronti, troverete in alto un tasto nero con il comando Convert. In generale, la cartella di partenza sarà la stessa di destinazione. Se volete cambiare questa opzione, utilizzate il comando in basso, troverete le opzioni  Output directory = Input directory. Accanto troverete il tasso Browse per scegliere la cartella di destinazione. Ora cliccate su Convert.

Naturalmente, nella conversione potete cambiare diversi parametri, come altezza e larghezza del video. Li troverete o cliccando successivamente Resolution – Width ed Height, oppure con il comando Custom – Width e Height. Panzera non sarebbe uno splendido programma se non permettesse di impostare anche l’audio, potrete scegliere il codec tra i formati MP3, AC3 o WMA, la qualità dell’audio (attraverso il comando Bitrate), canali (Channels) e il volume del video, nel caso, durante la conversione, si perdesse.