Windows 7 – La modalità Windows XP in Windows 7


Windows 7 sarà pubblicato il prossimo 22 Ottobre e il nuovo sistema operativo di Microsoft è piuttosto atteso dopo i risultati non troppo positivi ottenuti da Windows Vista.

Windows 7 porta diverse novità e una tra le più interessanti è la modalità Windows XP che permetterà di utilizzare i programmi di Windows XP in Windows 7 senza problemi di compatibilità.
Si tratta di un elemento molto importante visto che Windows XP è un sistema operativo ancora molto diffuso e la possibilità di migrare a Windows 7 senza avere problemi di compatibilità con i programmi che si utilizzano potrebbe rappresentare uno stimolo a cambiare per molti utenti.

windows7

La modalità Windows Xp si basa su una macchina virtuale eseguita all’interno di Windows 7 e le applicazioni sono eseguite senza usare un desktop separato rendendo quindi più semplice l’utilizzo da parte degli utenti.

La strategia di Microsoft è quindi chiara e è quella di convincere gli utenti e le aziende che il passaggio a Windows 7 non comporta problemi di compatibilità
Vedremo nei prossimi mesi come sarà accolto dal mercato il nuovo sistema operativo.