Fotomontaggio Photoshop – Come Fare

Spesso abbiamo parlato di come evitare di usare Photoshop perché è difficile da utilizzare e risulta essere pesante sia in termini di peso di memoria sia a livello di portafoglio, abbiamo infatti presentato strumenti per modificare foto e applicare effetti.

Se lo avete già, però, non è necessario usare un’applicazione online. Oggi vi spieghiamo come creare un fotomontaggio Photoshop semplice, tipico dell’uso domestico e non professionale. Se il soggetto della foto è in uno sfondo a tinta unita, potete facilmente utilizzare lo strumento selezione rapida, altrimente dovrete usare il lazo magnetico (più difficile da usare, perché dovrete ricalcare manualmente con il mouse i contorni dell’immagine).

Una volta completata la selezione, potrete modificare l’immagine cliccando successivamente su Modifica – Taglia (lo trovate nel menù in alto). Ora andate sulla seconda immagine su cui volete inserire la prima per creare il fotomontaggio e apritela. Cliccate quindi su Modifica – Incolla. Inserite l’immagine nel punto che preferite.

Per fare in modo che il fotomontaggio Photoshop non sembri evidente se non a occhio molto esperto, sfumate i contorni nella seconda foto (dove avete incollato la prima immagine) con lo sfumino. Al termine dell’operazione, non salvate le modifiche sulla prima immagine, mentre la seconda ritoccata potrete tranquillamente salvarla con il comando File – Salva con nome. Finalmente ora avrete un fotomontattio Photoshop semplice.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *