Bootmgr Mancante in Windows 7 – Cosa Fare

Un messaggio di errore che è possibile trovare all’avvio di Windows 7 è quello relativo a Bootmgr mancante, in una situazione di questo tipo il sistema operativo non viene avviato e quindi non è possibile utilizzare il computer.

Vediamo come risulta essere possibile risolvere in modo veloce l’errore relativo a Bootmgr mancante in Windows 7

-Inserire il DVD di Windows 7 e avviare il computer.
-Selezionare la lingua e la tastiera e cliccare Avanti.
-Cliccare su Ripristina Computer.
-Selezionare l’installazione di Windows e cliccare Avanti.
-Cliccare Ripristino dell’avvio.

Al termine della procedura viene chiesto di riavviare il computer e il sistema operativo dovrebbe essere avviato in modo corretto.

Se l’errore Bootmgr mancante è ancora presente, è possibile provare a risolverlo eseguendo le seguenti operazioni.
-Inserire il DVD di Windows 7 e avviare il computer.
-Selezionare la lingua e la tastiera e cliccare Avanti.
-Cliccare su Ripristina Computer.
-Selezionare l’installazione di Windows e cliccare Avanti.
-Cliccare su Prompt dei comandi e eseguire i seguenti comandi.
c:
cd boot
bootrec /RebuildBcd
bootrec /FixMbr
bootrec /FixBoot

Al riavvio dovrebbe essere possibile utilizzare il sistema operativo in modo normale.