SpeedFan – Guida in Italiano

Come ridurre la velocità delle ventole pc? esistono diversi programmi gratis che consentono di ovviare a questo problema, noi vi consigliamo di utilizzare SpeedFan. Grazie a questo software riuscirete a ridurre la velocità delle ventole di raffreddamento del pc, ovviando probabilmente anche al fastidioso rumore che esse provocano in alcuni casi.

Molti penseranno che la procedura per portare a termine questa operazione è molto complessa ma invece vi sbagliate visto che con SpeedFan risolverete tutto in pochi click. Andiamo quindi a scoprire come configurare e usare questo software.

Come usare SpeedFan? Una volta scaricato il programma installatelo e cliccate a questo punto sull’icona che verrà creata sul desktop. Ora vi verrà mostrato un messaggio al quale rispondete prima Si e poi Close. Adesso sarete davanti alla schermata principale di SpeedFan, troverete un elenco di componenti installati sul vostro pc e, al loro fianco, ci sarà la temperatura rilevata in tempo reale. Prima operazione da fare è selezionare l’opzione Automatic Fan Speed in questo modo la velocità delle ventole verrà gestita automaticamente dal programma, in modo tale da non dover ripetere una seconda volta questa procedura. Ora passate al tasto Configure per accedere alle impostazioni avanzate di SpeedFan.

In questa sezione bisognerà scegliere il limite di temperatura da far raggiungere ad un determinato componente, allo stesso modo dovrete decidere la velocità con cui le ventole agiranno su di esso per raffreddarlo. Per prima cosa selezionate il livello di temperatura che intendete far raggiungere ad un componente, ora selezionate la velocità a cui le ventole gireranno. Passate ora alla scheda Speeds e selezionate gli stessi parametri impostati nella scheda precedente al componente in questione; in fondo alla scheda troverete l’opzione Minimum Value questo servirà a ridurre la velocità delle ventole pc in modo stabile per quel componente. Non resta che ripetere l’operazione per tutti i componenti dei quali volete modificare la temperatura massima e la velocità delle ventole nel momento in cui la temperatura raggiunge un valore critico.

Ricordiamo che modificare la velocità delle ventole e la temperatura massima dei vari componenti del pc potrebbe causare una perdita di efficienza o, in casi peggiori, compromettere l’integrità del sistema a livello hardware. Raccomandiamo quindi estrema cautela nel settare le impostazioni, ovviamente parametri molto diversi da quelli di preset metteranno maggiormente a rischio la salute del vostro pc. In questo senso potreste considerare l’acquisto di un sistema di ventole di raffreddamento aggiuntivo, in alternativa consigliamo la manutenzione regolare del sistema di a reazione.