Monitorare un Servere DHCP – I Contatori da Utilizzare

Windows Server 2008 mette a disposizione una serie di contatori relativi all’oggetto DHCP server che permettono di monitorare le prestazioni di un server DHCP.

Per monitorare il server DHCP è necessario eseguire le seguenti operazioni
-Cliccare Start e poi Server Manager.
-Espandere Diagnostics.
-Espandere Reliability And Performance.
-Espandere Monitoring Tools.
-Espandere Performance Monitor.
-Aggiungere  i contatori relativi all’oggetto DHCP Server o DHCPv6 Server e cliccare Ok.

Packet Received/sec – Numero di pacchetti al secondo ricevuti dal server DHCP. Un valore elevato indica un traffico elevato relativo al DHCP.
Duplicates Dropped/sec – Numero di pacchetti duplicati al secondo scartati dal server DHCP. Un numero grande indica che il time out dei client è troppo veloce o che il server non risponde in modo sufficientemente veloce.
Packets Expired/sec – Numero di pacchetti scaduti scartati dal server DHCP. Un pacchetto DHCP viene considerato scaduto dopo che è rimasto accodato per trenta secondi. Un valore elevato indica che il server sta impiegando troppo tempo per rispondere alle richieste o che il traffico sulla rete è troppo elevato.
Milliseconds per packet – Il tempo medio in millisecondi usato dal server DHCP per processare ogni pacchetto ricevuto. Il valore dipende dalle caratteristiche hardware. Se si verifica un improvviso aumento di questo valore può indicare la presenza di problemi sul server.
Active Queue Length – Lunghezza della coda dei messaggi interni del server DHCP. Questo numero corrisponde al numero dei messaggi non processati ricevuti dal server e generalmente non dovrebbe essere superiore a due. Un valore grande può indicare la presenza di traffico elevato.
Conflict Check Queue Length – Lunghezza della coda della verifica dei confliti sul server DHCP. Questa coda contiene i messaggi che devono ricevere una risposta mentre il server effettua il rilevamento dei conflitti. Un valore grande può indicare che Conflict Detection Attempts è stato impostato con un valore troppo elevato.
Discovers/sec – Il numero di messaggi di tipo DHCPDISCOVER al secondo ricevuti dal server DHCP. Questo tipo di messaggoi è inviato dai client quando vengono avviati e tentano di ottenere un nuovo indirizzo Ip. Una crescita improvvisa può indicare la presenza di numerosi client che sono stati avviati.
Offers/sec – Il numero di messaggi di tipo DHCPOFFER al secondo inviati dal server DHCP ai client. Questo tipo di messaggio è utilizzato dal server DHCP per rispondere ai messaggi DHCPDISCOVER e informare i client della propria presenza. Visto che questo tipo di messaggio è utilizzato come risposta a DHCPDISCOVER il valore di questo contatore dovrebbe essere leggermente inferiore a quello di Discovers/sec. Se il valore è troppo basso rispetto a quello di Discovers/sec potrebbero esserci dei problemi di prestazioni sul server.
Requests/sec – Il numero di messaggi di tipo DHCPREQUEST al secondo ricevuti dal server DHCP. Quando un client invia un DHCPDISCOVER è possibile che riceva più DHCPOFFER se ci sono più server DHCP sulla rete per cui il client invia un messaggio DHCPREQUEST al server desiderato. Un valore grande può indicare un numero elevato di client che stanno provando a rinnovare la lease.
Informs/sec – Il numero di messaggi di tipo DHCPINFORM al secondo ricevuti dal server DHCP. Questo tipo di messaggi è utilizzato quando il DHCP effettua i dynamic update per conto dei client.
Acks/sec – Il numero di messaggi di tipo DHCPACK al secondo inviati dal server DHCP ai client. Questo tipo di messaggi viene inviato dal server per confermare al client che l’indirizzo offerto in precedenza può essere assegnato. Una crescita improvvisa di questo valore indica un elevato numero di rinnovi di indirizzi Ip assegnati ai client. Questo può indicare che la durata della lease è troppo breve.
Nacks/sec – Il numero di messaggi di tipo DHCPNACK al secondo inviati dal server DHCP ai client. Questo tipo di messaggi viene inviato ai client quando viene ricevuta la richiesta di un indirizzo Ip che non è disponibile. Un valore elevato può indicare la presenza di errori di configurazione sul server come la disattivazione di uno scope o sui client.
Declines/sec – Il numero di messaggi di tipo DHCPDECLINE al secondo ricevuti dal server DHCP. Questo tipo di messaggi viene inviato dai client quando rilevano che un altro client sta usando l’indirizzo. Un valore elevato indica che numerosi client hanno rilevato un conflitto con il proprio indirizzo. In questo caso può essere utile abilitare il rilevamento dei conflitti sul server DHCP.
Releases/sec – Il numero di messaggi di tipo DHCPRELEASE al secondo ricevuti dal server DHCP dai client. Questo valore esiste sono se un client effetua una release.