Penna Capacitiva – Le Migliori Soluzioni

La penna capacitiva è uno strumento tramite cui è possibile utilizzare il touchscreen di dispositivi come iPhone e iPad ottenendo un controllo migliore di quello offerto dalle dita.

Le penne capacitive permettono di interagire con il touchscreen senza il rischio di lasciare segni sullo schermo, i dispositivi di questo tipo sono piuttosto numerosi e le caratteristiche da valutare nella scelta sono diverse.
Non tutte le penne capacitive garantisono infatti la stessa precisione e i materiali utilizzati per la costruzione possono essere diversi.

Vediamo quali sono le migliori penne capacitive disponibili.
Wacom Bamboo Stylus – Una penna che si caratterizza per l’elevata precisione garantita, la forma è simile a quella di una normale penna e presenta una gomma nell’estremità removibile.

Pogo Sketch Pro – Si caratterizza per uno stile piuttosto originale anche se la punta in gomma non è molto resistente e quindi può essere necessaria sostituirla con frequenza.

Kensington Virtuoso – Un’altra penna capacitiva che si caratterizza per un’ottima precisione. Interessante il fatto che è possibile utilizzarla come una normale penna rimuovendo la parte superiore.

Adonit Jot Pro – Una penna molto precisa che si caratterizza per una punta differente da quelle viste in precedenza.
Le penne analizzate prima hanno infatti delle punte arrotondate in gomma, questa penna presenta una punta molto fine collegata a un piccolo pezzo di plastica.

JustMobile AluPen Pro – Presenta uno stile molto semplice. La caratteristica principale di questa penna è la resistenza visto che si tratta di una penna molto duratura. Il prezzo è però piuttosto elevato.

Le penne capacitive disponibili in rete sono quindi piuttosto numerose, quelle che abbiamo segnalato sono tra quelle più interessanti disponibili in questo momento.