Ilportaledellautomobilista – Iscrizione e Utilizzo

Il portale dell’automobilista è un sito creato dal Ministero alle Infrastrutture per aiutare i cittadini e per dare informazioni sui punti patente e sugli altri documenti.

Per utilizzare il portale dell’automobilista, dovrete prima registrarvi. Per farlo, dovrete andare all’indirizzo http://www.ilportaledellautomobilista.it e accedere alla sezione Il cittadino. Si aprirà una pagina con varie opzioni, dovrete andare su Registrazione, cliccare su Continua e compilare il modulo presente.

Vengono richieste informazioni come

-Nome e Cognome

-Indirizzo completo

-Codice Fiscale

-Numero della carta d’identità e data di rilascio

-Numero della vostra patente e data di rilascio

-Indirizzo mail

-Nome utente

-Password

-Codice reCapcha da compilare

Il sito mostrerà a questo punto un messaggio in cui venite avvisati che avete ricevuto una mail all’indirizzo di posta elettronica che avete indicato. Andate sulla vostra mail, troverete un messaggio dal portale dell’automobilista. A questo punto aprite la mail e cliccate sul link di conferma.

Il sito confermerà la vostra registrazione. Ora andate sulla sezione Login e inserite nome utente e password che avete scelto al momento della registrazione.

Troverete una pagina che vi indicherà i punti e la data di scadenza per la validità della vostra patente. Piccola curiosità, sul portale troverete anche la data di scadenza per il rinnovo della carta d’identità.

Il portale dell’automobilista permette di gestire tutti i servizi legati all’auto, validità dell’RC Auto obbligatoria, eventuali multe e pendenze a carico dell’utente registrato sul sito, riferimenti a pratiche chiuse.

Il portale dell’automobilista, infine, offre informazioni sul codice della strada e sui punti della patente che si possono perdere in base all’infrazione commessa, ricordiamo che le persone che hanno appena preso la patente, se commettono infrazione, perdono il doppio dei punti.

Insomma, il portale dell’automobilista è uno strumento molto utile per chi viaggia in auto, se pensiamo che il sito ha anche l’elenco delle officine convenzionate per la revisione obbligatoria dell’auto ogni quattro anni prevista dalla legge. L’officina convenzionata si può cercare alla sezione dedicata attraverso una ricerca per città sul motore di ricerca interno.

Il portale dell’automobilista informa anche sui limiti per i neopatentati fino a cinque anni e per tutte le classi della patente, quindi le limitazioni per la patente di guida dell’auto, ma anche per le cilindrate dei motorini o le limitazioni che riguardano il cosiddetto foglio rosa.

Un servizio da provare.