Modello Ricevuta di Pagamento Gratis da Stampare

La ricevuta di pagamento è importante ai fini fiscali sia per le piccole aziende aderenti ai regimi dei minimi, sia per quei servizi che non possono essere dichiarati se non con la ricevuta.

La ricevuta di pagamento si applica alle aziende di vendita diretta, alle agenzia di marketing e webmarketing, alle consulenze di studi legali e dal commercialista. Tutte queste professionalità hanno bisogno della ricevuta di pagamento in duplice copia, la prima va a chi ha effettuato la prestazione e la seconda a chi ha pagato il servizio, in modo che entrambi possano scalare l’IVA al momento della dichiarazione dei redditi.

La ricevuta di pagamento è un modello molto difficile da trovare, soprattutto se non ci si rivolge alle aziende che si occupano dell’ufficio, molto più comuni i libretti con le ricevute di condominio. Oggi vedremo un sito che offre gratis e senza registrazione il modello per la ricevuta di pagamento da utilizzare per la vostra attività professionale.

Ricordate che la ricevuta deve essere in doppia copia per essere valida. Il modello per la ricevuta di pagamento si può trovare sul sito Marbaro.it. Il sito è noto per diversi modelli che riguardano il mondo delle professioni, Marbaro offre modelli per la dichiarazione dei redditi o da presentare all’agenzia delle entrate (F24, F23), modelli per il CV vitae in formato europeo e non solo.

Marbaro non ha solo un modello per la ricevuta di pagamento, ma diversi modelli studiati per le varie esigenze. Ogni modello è in due versioni, la versione .doc e la versione .pdf modificabile, in modo da poter essere usato sia da Mac che da Windows. I modelli sono corredati da un articolo che spiega nei dettagli come si compila. Dopo averlo compilato direttamente al PC, non dovete fare altro che stamparlo in due copie per averlo sempre a portata di mano.

Il sito di Marbaro offre non soltanto la parte da consegnare al cliente nel modello, ma anche la parte da conservare in azienda sullo stesso modello. Per rendere valida la ricevuta di pagamento ai fini fiscali, è importante che siano indicate:

-Importo

-Causale

-Data di emissione

-Importo IVA o dichiarazione di appartenere al regime dei minimi.

Ricordate che le due parti devono essere identiche per avere validità. In caso di prestazioni occasionali o in particolari circostanze è necessaria la marca da bollo con la stessa data della ricevuta di pagamento.