Come clonare un’installazione di Linux

In passato abbiamo visto come clonare un hard disk in Windows, oggi analizziamo come clonare un disco in Linux in modo semplice e veloce.

Possiamo clonare un’installazione di linux copiando la partizione di un hard disk in un file e usando questo file per distribuire l’insallazione su più computer.

Il primo passo consiste nella creazione di un’immagine che può essere fatta utilizzando dd, data dump, che è uno strumento incluso nelle distribuzioni linux.
-Avviare Linux in single user mode utilizzando  l’opzione single all’avvio.
Questo deve essere fatto perchè non è sicuro clonare una partizione mentre è in uso visto che i processi in esecuzione sul sistema possono modificare i dati.
-Creare un mount point per una nuova partizione su cui è possibile scrivere l’immagine della partizione che contiene il filesystem root. Visto che si vuole distribuire l’immagine su altri computer è possibile utilizzare un disco usb esterno per creare la nuova partizione.
-Creare l’immagine usando il comando
dd if=<DiscoOrigine> of=<FileDestinazione>
test@server:~# dd if=/dev/hda1 of=/mnt/disk2/image.bin
l’opzione if specifica il disco che deve essere clonato mentre l’opzione of specifica il file su cui viene salvata l’immagine.

Una volta completata la creazione dell’immagine è possibile utilizzarla per distribuire l’installazione su altri computer
-Avviare il computer utilizzando un cd di Linux e entrando in recovery mode
-Effettuare il mount del disco esterno dove è stata salvata l’immagine.
-Partizionaer il disco della nuova macchina creando una partizione per il filesystem root e un partizione swap.
-Scrivere l’immagine sul disco
dd if=<FileOrigine> of=<DiscoDestinazione>
test@server:~# dd if=/mnt/disk2/image.bin of=/dev/hda1
-Effettuare il mount della partizione e entare nella partizione con chroot
test@server:~# mkdir /newlinux
test@server:~# mount /dev/hda1 /newlinux
test@server:~# chroot /newlinux /bin/bash
-Eseguire grub-install per scrivere il master boot record
test@server:~# grub-install /dev/hda
-Uscire da chroot e riavviare il server.