Configurare un Forwarder DNS Windows

Configurando un forwarder DNS è possibile impostare il server in modo che le query vengano inoltrate a dei server DNS specifici.

In questo modo, se il server non può rispondere alle richieste dei client, le inoltra al server specificato che inizia il processo di risoluzione.

Questa configurazione è utilizzata quando si ha un server DNS che gestisce le richieste interne ma che inoltra le richieste esterne a un altro server DNS.

Per configurare un forwarder DNS è necessario eseguire le seguenti operazioni
-Aprire lo snapin DNS.
-Cliccare con il tasto destro il server e selezionare Properties.
-Selezionare la scheda Forwarders.
-Cliccare Edit.
-Nella finestra Edit Forwarders inserire l’indirizzo ip o il nome de server DNS a cui devono essere inoltrate le richieste.
-Cliccare Ok.
-Nella scheda Forwarders selezionare Use Root Hints If No Forwarders Are Available se si vuole che il server tenti di risolvere i nomi usando i server DNS pubblici quando i server impostati come forwarder non possono essere contattati.
-Cliccare Ok.