Android o Windows Phone 7 – Come Scegliere

Meglio Android o Windows Phone? Questa domanda sorge spontanea quando si intende acquistare un nuovo smartphone e non si sa da cosa cominciare. Ci sono diverse variabili che bisogno tenere in considerazione quando si sceglie un nuovo cellulare; in questa guida vi spiegheremo come scegliere lo smartphone preferendo Android a Windows Phone o viceversa.

Meglio Android o Windows Phone? Difficile scegliere su due piedi, il motivo è presto detto. Partiamo dall’interfaccia grafica, che è la prima variabile importante da considerare quando si vuole affrontare un acquisto ragionato.

Android non ha una interfaccia grafica così importante, questo è uno dei motivi che spingono molti utenti ad optare per altri sistemi operativi, come iOS e Windows Phone. A sopperire a questa mancanza di stile arriva però la possibilità di personalizzazione, per i più esperti, e soprattutto l’introduzione di interfacce proprietarie da parte dei produttori di smartphone, come HTC e Samsung.

Con l’integrazione di questi pacchetti aggiuntivi, già installati di default, Android guadagna diversi punti raggiungendo un livello di qualità davvero elevato, non riuscendo però a vincere nettamente la sfida.

Dall’altra parte però abbiamo un Windows Phone OS che già di per se ha delle qualità discrete ma, con l’arrivo della versione 8.0 mobile non dovrebbero esserci troppe differenze con l’avversario, in termini di qualità generale, anzi.

Come scegliere lo smartphone ideale? Il sistema operativo è fondamentale per determinare la qualità dello smartphone che si pensa di acquistare. In passato Nokia ha avuto un calo vertiginoso delle vendite a causa di un mancato aggiornamento di Symbian OS, partner che ora ha perso gran parte del suo potere nel mercato.

Android OS è un sistema già rodato che usufruisce di aggiornamenti ogni 12-18 mesi, oltre che tanti piccoli bug fix durante l’anno. Windows Phone OS è invece una incognita, poiché l’introduzione della versione mobile è cominciata con il piede sbagliato ma, adesso, sembra si possa tornare sulla buona strada. Quello che fa pendere l’ago della bilancia sugli smartphone Android è l’esperienza nel settore; come detto però, l’arrivo di Windows OS 8 mobile dovrebbe riequilibrare le cose, sia dal punto di vista grafico che nella gestione dei contenuti.

Il verdetto su questa sfida va a favore degli smartphone Android, i migliori produttori continuano ad affidarsi all’OS Google per gestire i propri smartphone; occorre però precisare che anche Android è soggetto ad imperfezioni e mancanza di aggiornamenti, non dovete quindi pensare che il giudizio sia completamente a favore di una parte piuttosto che l’altra. Le due tipologie si equivalgono, sul mercato top seller resta però una prevalenza Android.