Applicazioni per Pagine Facebook

Le pagine Facebook sono il primo modo per fare conoscere la nostra azienda o per presentare prodotti e servizi.

Per aiutarci nell’impresa di farci conoscere, oggi possiamo trovare direttamente sul social network più diffuso in Italia una serie di applicazioni per pagine Facebook.

Le applicazioni sono disponibili semplicemente acconsentendo all’accesso alla pagina. Quando non le vogliamo più, possiamo eliminarle accedendo Gestisci pagina e poi Applicazioni, in questa pagina è possibile scegliere le applicazioni da disattivare.

Oggi ti presentiamo le migliori applicazioni online per migliorare la tua pagina fan o aziendale di Facebook.

Involver. L’applicazione collega direttamente l’account di Twitter a quello di Facebook, tutto quello che scrivete sul primo andrà sul secondo. Chi ha entrambi i social potrebbe trovarsi due messaggi uguali, per non parlare del fatto che Facebook e Twitter hanno linguaggi molto diversi.

ContactMe. L’applicazione permette di inserire un modulo per i contatti e non solo per le pagine aziendali. Se offri un e-ook, vuoi dare maggiori informazioni agli utenti o vuoi che ordinino direttamente dalla pagina Facebook, ContactMe è uno strumento gratis davvero utile.

RSS Graffiti. Si tratta di un’applicazione che sfrutta il feed del vostro blog. L’applicazione legge il feed e inserisce sulla vostra pagina Facebook un’anteprima del vostro contenuto. In questo modo non avrete problemi per aggiornare la vostra pagina fan.

Static HTML. Molti continuano a parlare di questa applicazione che permetteva di trasformare la propria pagina fan in una landing page. Uno strumento utile per personalizzare la pagina nel modo preferito.

Le applicazioni disponibili su Facebook sono migliaia, molte servono solo come giochi per passare tempo nel social network, mentre altre possono moltiplicare i vostri introiti.

Se non avete dimestichezza con le applicazioni online, potete sempre sfruttare la professionalità di un consulente SEO, che valuterà non soltanto come usate le parole chiave, ma anche cosa può offrire di più la vostra pagina rispetto alle altre migliaia presenti su Facebook.