Navigatore Offline Android – I Migliori

Esistono decine di navigatori offline android su Google Play Store al momento, ma non tutti offrono le stesse caratteristiche base. Ecco quindi che vi daremo la lista dei migliori disponibili attualmente per darvi la possibilità di confrontare le nostre descrizioni ai vostri interessi.

Come riconoscere un buon navigatore offline? Innanzi tutto dovrete capire quali sono le vostre necessità base nell’utilizzo dell’applicazione. In particolare se vi servono delle mappe particolarmente dettagliate, con info e servizi oltre al puro indicatore di percorsi, o invece vi basta un semplice calcolatore di tappe per coprire la distanza desiderata in breve tempo o spendendo il meno possibile.

Ecco la lista dei migliori navigator Android offline

MapFactor – Una delle app navigatore offline gratis più apprezzate dagli utenti meno esigenti in termini prestazionali. Si tratta di una valida alternativa ad applicazioni decisamente più costose, quindi non resta che provarla per capire se fa al caso vostro.

NavFree – Altro esempio di semplicità unita alla praticità d’uso e d’informazione; non ci sono particolari funzioni da studiare per ottenere un ottimo riscontro, quindi promosso con voto superiore alla sufficienza.

Locus – Alternativa che ha bisogno di qualche minuto per essere appresa in tutte le sue sfaccettature, nonostante questo abbiamo delle ottime funzionalità base le quali permettono di impostare il percorso scelto ed ottenere un feedback positivo nella maggior parte delle situazioni.

Sygic – Applicazione navigatore GPS offline Android in versione gratuita per 14 giorni, potrete quindi provare il potenziale di questa app che certamente supera quello delle precedenti ma, una volta finite le 2 settimane, dovrete pagare 25 euro per l’acquisto della versione completa con tutte le mappe sul suolo italiano.

CoPilot GPS – Famosissimo tra i migliori navigatori Android offline, si è fatto apprezzare per la sua qualità e quantità di informazione. Unico difetto è la scarsa presenza di informazioni per gestirlo al meglio, quindi dovrete smanettare un po’ prima di trovare la via giusta per configurarlo, nelle situazioni più articolate. L’applicazione in questione non è gratis quindi dovrete acquistarla, inoltre dovrete creare un account che servirà a gestire i vostri dati e le informazioni inerenti agli aggiornamenti dell’app nel corso delle settimane.

Abbiamo concluso la lista di alcuni tra i migliori navigatori smartphone Android offline, ovviamente non ci è stato possibile effettuare una review delle app con prezzo esagerato, ma per chi vuole investire poco ed ottenere una qualità proporzionale all’investimento sarà sicuramente una guida interessante.