Windows Mail per Windows 8 – Le Novità

Con l’arrivo di Windows 8 è stato introdotto una nuova versione di Windows Mail, il client di posta è quindi diventato uno strumento in più a favore degli utenti che utilizzano questo sistema operativo.

Andremo a scoprire quali sono le novità riguardo questo argomento, e come applicarle allo stesso modo in cui era stato possibile sincronizzare Outlook Express fino a Windows Vista.

Come aggiungere account nella Mail Windows 8? Prima di tutto ricordiamo che potrete usare il vostro Hotmail account come sistema di sicurezza, possibilità questa che mette gli utenti al sicuro da varie situazioni che potrebbero accorrere con l’utilizzo di account multipli.

Per prima cosa identificate la sezione Mail nel menù Start, ora dovrete posizionare il puntatore del mouse sulla parte alta in modo che possa apparire la barra degli strumenti dalla quale selezionerete Opzioni. Una volta selezionata dovrete accedere alla sezione Accounts e troverete una lista con i modelli più frequenti di account che possono essere aggiunti al vostro catalogo. Nel caso in cui non si tratti di Hotmail, Google o Outlook potrete scegliere l’ultima opzione con busta nera e configurare la vostra casella email.

Mettiamo il caso che abbiate un account Google, che vi porterà ad utilizzare Gmail, quindi cliccate sulla icona corrispondente ed inserite, nel nuovo tab, le credenziali del vostro account. Nel caso in cui vi interessi aggiungere anche le funzionalità Calendar mettete il segno di spunta al quadratino in basso.

Ora cliccate sul tasto blu Connec” e completare così la procedura. Ora potrete notare, nel pannello principale di Windows Mail che sono stati aggiunti in basso a sinistra tutti i vostri account attualmente attivi. Per conoscere qual è attualmente in funzione vi basterà leggere il nome in alto a sinistra che avete impostato per l’indirizzo di posta.

Come cambiare account principale in Windows Mail per Windows 8? Novità importante finalmente programmata a dovere è quella che permette di switchare l’account di posta con un altro, grazie ad un semplice click. Basta infatti cliccare sul nome della casella email da controllare per avere subito un cambio immediato del profilo, una novità decisamente ottima per questo client di posta.

Per il resto non c’è molto da dire sulla Windows Mail, tanti accorgimenti di carattere grafico e, soprattutto, una maggiore facilità nell’aggiungere nuovi account mail e gestirli con pochi click. Questo avvantaggia gli utenti meno esperti che potranno ugualmente effettuare queste 2 operazioni senza l’ausilio di utenti più esperti.