Calcolo Redditometro – Programmi Gratis

Ogni anno il nuovo redditometro fa paura a molti, oggi più di ieri, se pensiamo alle novità introdotte da Monti.

Per questo, molte aziende e non solo decidono di scaricare il programma del redditometro, chiamato ReddiTest, per verificare i propri consumi, si tratta di un’applicazione consente di valutare il proprio rapporto con il fisco.

Con il nuovo redditometro il fisco confronterà quanto dichiarato con quanto effettivamente speso. Si parla soprattutto di spese in più, come il divertimento, la scuola di prestigio per i figli, le vacanze, insomma tutte quelle spese che non potrebbero essere finanziate senza un prestito e solamente con il reddito dichiarato.

Un altro indice potrebbe essere l’auto, molti evasori hanno puntato sulle auto di lusso pur essendo nullatenenti e questo li ha messi in una cattiva luce con il fisco.

Il programma del redditometro chiederà inizialmente i dati personali, una volta completata la procedura di installazione, potremo iniziare a utilizzarlo e saranno valutati alcuni parametri. Oltre alle grosse spese, il redditometro farà riferimento alle spese comuni, in particolare ai lavori effettuati in casa, alle spese scolastiche e ai propri consumi in genere.

A questo punto, il programma verificherà la somma minima necessaria per effettuare tutte le nostre spese. Se tutto va bene, il minimo reddito risultato dal software dovrebbe coincidere con quanto dichiarato al fisco.

Ricordiamo che il redditometro fa riferimento alle vostre spese, poco importa se avete messo i soldi da parte per una grossa spesa e il vostro reddito non coincide.