Google Maps – Indicazioni Stradali in Modo Veloce

Non tutti sanno che su Google Maps è possibile ottenere indicazioni stradali, come proposto dai noti navigatori satellitari fisici e virtuali. Una risorsa che non tutti riescono a sfruttare al meglio pur avendo coscienza che questo è possibile, per questo andremo a fare una guida in merito e vi spiegheremo come ottenere indicazioni stradali da Google Maps.

Come funziona Google Maps? Tutti noi siamo stati almeno una volta curiosi di visualizzare sulla mappa un determinato luogo, magari la nostra abitazione o un luogo particolare presso cui bisogna recarsi. Per cercare un determinato luogo possiamo inserire una determinata via e cliccare sull’opzione suggerita corretta, altrimenti è possibile digitare una città e poi scovare manualmente il luogo ricercato. Di seguito andremo a spiegare come ottenere indicazioni stradali da Google Maps e bypassare l’acquisto di un navigatore, per quanto sia possibile.

Come ottenere indicazioni stradali da Google Maps? Per spiegare al meglio il procedimento corretto per pianificare un itinerario in Google Maps, ed ottenere le indicazioni stradali desiderate, faremo un esempio pratico che potrete adattare in seguito alle vostre esigenze.

Supponiamo di partire da Napoli verso Milano, un tratto che molti italiani compiono durante l’anno ma che potrete adattare scegliendo due diverse città come partenza e destinazione.

Recatevi quindi su http://maps.google.it/ e selezionate sulla sinistra Indicazioni Stradali, quadratino posto a fianco alla mappa. Apparirà, come potete vedere, un box dove inserire i dati che daranno il via alla pianificazione dell’itinerario. Nella prima riga inserite il punto di partenza, scegliendo quello con sigla, fate lo stesso per la destinazione quindi cliccate su Trova indicazioni stradali.

Completato il caricamento vi verrà mostrato il percorso sulla mappa, con una linea azzurra; zoomando in avanti potrete selezionare una variazione sul percorso, in questo modo l’itinerario testuale sulla sinistra cambierà in base alle vostre esigenze.

Ottenere indicazioni stradali da Google Maps non è poi così difficile, come avete potuto constatare basta semplicemente conoscere i comandi principali per ottenere in pochi secondi il percorso standard da seguire, che potrà essere modificato in caso di vostre necessità particolari. Tra le informazioni che potrete ottenere ci sono il costo totale del carburante ed il numero di pedaggi, autostradali e non, da pagare. Davvero un servizio utile che vi permetterà di risparmiare denaro ovviando all’acquisto di un navigatore satellitare, il quale aggiunge solo la funzione vocale rispetto a quanto dato da Google Maps che rappresenta quindi una soluzione molto interessante.