Cambiare l’Estensione dei File in Windows 8

In alcuni casi si può avere la necessità di modificare l’estensione di un file. L’estensione di un file è rappresentata da una combinazione di lettere e numeri preceduta dal punto e si trova dopo il nome del file.

Per esempio, l’estensione dei file che contengono documenti Word è .doc. Le estensioni dei file permettono a Windows di sapere quale programma utilizzare per aprirli, in questo articolo vediamo come cambiare l’estensione dei file in Windows 8.

Prima di avere la possibilità di cambiare l’estensione di un file, è necessario renderla visibile.
-Aprire la cartella che contiene il file di cui si vuole cambiare l’estensione.
-Cliccare View.
-Cliccare Options.
-Viene aperta una nuova finestra. Selezionare la scheda View e deselezionare l’opzione Hide extensions for known file types.
-Cliccare Ok. Adesso l’estensione dei file dovrebbe essere visibili.
A questo punto è possibile modificare l’estensione del file.
-Cliccare il file una volta.Fare una pausa e cliccarlo un’altra volta.
-Cliccare dopo l’ultimo carattere e cancellare l’estensione presente. Scrivere la nuova estensione e premere invio.
-Compare una finestra che chiede conferma. Cliccare Yes.
A questo punto l’estensione del file è stata cambiata, è importante ricordare che cambiare l’estensione non converte il file da un formato all’altro.

Cambiare l’estensione dei file in Windows 8 è un’operazione simile a quella che veniva eseguita nelle versioni precedenti del sistema operativo, risulta essere quindi molto semplice e veloce.