Trasferire Foto da iPhone – Scaricare Foto da iPhone

Trasferire foto da iPhone a Pc potrebbe sembrare una operazione molto semplice ma, essendo i prodotti Apple progettati in modo particolare per quanto riguarda la ricezione e l’invio di dati, bisogna attuare una determinata procedura, che non tutti conoscono alla perfezione.

In questa guida andremo quindi a scoprire come trasferire le foto da iPhone a pc, liberando spazio sullo smartphone oppure per avere, semplicemente, una copia di sicurezza delle foto scattate.

Come copiare foto da iPhone a pc? La procedura in questione ha alcuni requisiti per essere portata a compimento. Per prima cosa è sempre buona norma aver installato l’ultima versione di iTunes disponibile, il quale permette al computer Windows di sfruttare molte delle operazioni altrimenti non usufruibili tramite iPhone.

Detto questo dovrete cliccare su Start, quindi selezionare Computer e solo allora connettere iPhone al pc tramite il cavo USB in dotazione. Se nel giro di pochi secondi il vostro smartphone non dovesse essere riconosciuto in automatico, allora vi consigliamo di aggiornare la pagina tramite l’icona alla destra della barra del percorso.

Una volta apparsa l’icona del dispositivo iPhone nell’elenco, dovrete cliccarci sopra con il tasto destro e selezionare Importa immagini e video.

Tra le opzioni disponibili per l’esportazione delle foto da iPhone a pc troviamo anche la possibilità di creare una nuova cartella, magari sul desktop, oppure assegnare un determinato tag alle foto scattate. Una volta configurate le opzioni nel modo desiderato, bisogna cliccare il pulsante Importa per avviare l’operazione.

Le foto e i video verranno esportati dal vostro iPhone al pc direttamente nella cartella Immagini di Windows. Una volta completata la fase di copia potrete aprire, sempre attraverso il menù Start, la cartella Immagini e sfogliare tutte le foto.

Procedura diversa è riservata agli utenti che vogliono trasferire foto da iPhone su computer Mac, i quali hanno un’applicazione studiata apposta per questo tipo di operazioni, la quale permette di scegliere solo le foto che vi interessano.

Quindi, se possedete un Mac, una volta collegato il vostro iPhone verrà avviata in automatico, dopo pochi secondi, l’applicazione iPhoto. Essa vi consentirà di esportare tutte le foto scattate in un singolo blocco, oppure scegliere solo le foto che vi interessano e quindi scremare la lista eliminando le foto inutili.