Trucchi per masterizzare con Vista

vistaLa masterizzazione è un pèrocesso molto utile sia per avere una copia di sicurezza di dati importanti, sia per cancellare dati presenti sul proprio disco rigido che tuttavia non si vuole eliminare definitivamente. Esistono per la masterizzazione molti programmi che possono venirci in soccorso, ma per chi non desisdera utilizzare queste “fonti”, è possibile far ricorso agli strumenti offerti da Windows Vista.

Prima di vedere come funziona in Vista la masterizzazione di CD e DVD è bene vedere quali sono i formati supportati e quali conviene utilizzare.

Vista supporta due tipologie di formati: Mastered(ISO) e File System (UDF), quest’ultimo utilizzato come predefinito.

Il primo viene utilizzato anche su Windows XP ed ha come vantaggio quello di rendere visibili i cd e dvd creati anche su computer di vecchia generazione o dai Mac. Lo svantaggio è quello di prendere il doppio dello spazio sul disco per eseguire la masterizzazione e questo perchè i file inseriti vengono immessi in uno spazio temporaneo che occupa esattamente lo spazio che si intende masterizzare.

Il secondo viene utilizzato da Vista quasi come se fosse un disco esterno o una chiavetta USB, visto che è possibile copiare e cancellare file direttamente sul cd o sul dvd senza eseguire alcuna operazione di masterizzazione, con la possibilità, inoltre, di esguire questa operazione anche più volte.

Il trucco sta nel fatto che Vista ogni volta che espelle il cd o il dvd chiude la sessione in corso, creando così un disco multisessione. Lo svantaggio risiede nel fatto che i dischi prodotti sono leggibili solo da Vista e da XP, mentre altre piattaforme o semplici riproduttori di DVD non saranno in grado di leggerlo.

L’unico modo per evitare questo inconveniente è rendere la chiusura della sessione manuale e non automatica,. Per fare ciò basta cliccare su Start e selezionare Computer, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Proprietà.

Nella finestra che appare fare poi clic sulla scheda di Registrazione e poi sul pulsante Impostazioni globali. A questo punto Vista chiederà l’autorizzazione a procedere, dare il consenso e disattivare nella finestra Impostazioni globali la casella di controllo Chiudi automaticamente la sessione UDF quando il disco viene espulso.

A questo punto il gioco è fatto e i vistri cd e dvd masterizzati con Vista sono pronti per essere letti ovunque.