Formato Video iPhone – Convertire Video in HD

Sicuramente vi sarà capitato di provare a trasferire video da pc ad iPhone e non riuscire poi a riprodurli, questo problema nasce dal fatto che iPhone, iPad ed iPod non supportano tutti i formati video e il lettore multimediale non è quindi in grado di riprodurre tutti i tipi di file.

In questa guida andremo a spiegarvi come convertire video in formato iPhone, in modo tale che possiate riprodurli con successo. In alternativa potete provare a scaricare un lettore multimediale diverso dall’App Store e riprodurli nel formato nativo, senza quindi dover  effettuare la procedura che vi andremo a spiegare di seguito.

Come convertire video in formato iPhone compatibile? Il modo più semplice prende in considerazione l’utilizzo di un programma chiamato iPhone Video Converter. Le fasi che andremo a seguire per convertire un video per iPhone saranno, download e installazione del programma, preparazione alla conversione, conversione e trasferimento su iPhone del nuovo video.

Non sappiamo con certezza se si tratta del migliore, ma iPhone Video Converter è certamente uno dei programmi più affidabili e facili da utilizzare per eseguire questo tipo di operazione. Per scaricarlo dovrete semplicemente accedere al sito ufficiale scegliere la versione Windows o Mac.

Una volta scaricato il programma dovrete avviare l’installazione dal file e seguire i semplici passaggi che vi porteranno alla conclusione del processo in pochi minuti. A procedura ultimata dovreste avere un’icona di iPhone Video Converter sul desktop dal quale sarà possibile aprire il programma con il doppio click.

Come convertire video con iPhone Video Converter? L’interfaccia principale di questo programma è abbastanza confusa, gli utenti poco pratici di potrebbero infatti perdersi tra le varie opzioni disponibili.

La prima cosa da fare una volta aperto il programma è cliccare su Add, icona posta in alto a sinistra nella finestra principale. Potrete ora, scegliere il file video da convertire, selezionandolo dalla finestra che si aprirà permettendovi di sfogliare tra le cartelle del computer.

Impostare ora l’opzione Output Folder, sotto il riquadro principale nel quale è stato inserito il file che intendete convertire, bisognerà scegliere la cartella dove posizionare il file convertito. Completati questi passaggi preliminari, dovrete selezionare il tipo di risoluzione cliccando su uno dei riquadri posti al centro della schermata.

Se intendete convertire un video per iPhone allora cliccherete sulla casella iPhone. Ora seleziona nel menù a tendina l’opzione  Excellent, non resta che cliccare su Start per avviare il processo.

Una volta concluso non dovete far altro che trasferire il video convertito su iPhone utilizzando il classico metodo con cui siete abituati a spostare i file su disposistivo.