Velocizzare jDownloader

In passato abbiamo spiegato come installare JDownloader italiano, come usare il programma e proposto alcune alternative interessanti, oggi vediamo come velocizzare jDownloader in modo da scaricare in tempi più rapidi.

JDownloader è uno dei file manager più famosi del momento, grazie a questo programma è possibile gestire una lista di link Rapidshare, Depositfile, Uploaded senza dovere sempre aprire la pagina web del file e eseguire le operazioni manuali necessarie per il download.

In questa guida scopriremo come velocizzare JDownloader, riuscendo a incrementare quindi la velocità media di download per singolo file, e eliminare i tempi che intercorrono tra un download e l’altro.

Come eliminare il tempo di attesa su JDownloader? Probabilmente vi sarà capitato di dovere attendere diversi minuti per poter iniziare un nuovo download dallo stesso servizio di file hosting. Eccetto Rapidshare, e pochi altri,è possibile eliminare i tempi d’attesa e continuare a scaricare i file velocemente.

Il metodo classico per aggirare questo blocco, è scollegare il modem ADSL, per circa trenta secondi, quindi riconnetterlo e ristabilire la connessione. In questo modo il computer ottiene un nuovo indirizzo IP che permette  il download dei nuovi file. Per rendere la procedura più efficace è necessario chiudere il programma e riavviarlo una volta ricollegato il modem. Ora dalle impostazioni di JDownloader cliccate su Impostazioni, quindi Riconnessione.

Segnaliamo comunque che alcune versioni di JDownloader integrano un tasto sulla barra degli strumenti che consente di cambiare indirizzo IP senza scollegare il modem, quindi sarà necessario semplicemente completare tutti i download attivi e cliccare sull’apposito tasto. In alternativa è possibile seguire le indicazioni che abbiamo proposto in passato in un articolo su come cambiare indirizzo IP.

Come velocizzare JDownloader? Molti non sanno che è possibile aumentare il numero di download contemporanei. Per fare questo dovrete accedere alla scheda Connessioni quindi digitare 20 nel campo Connessioni max. Ora il vostro JDownloader sarà in grado di scaricare fino a 20 file contemporaneamente, anche se le prestazioni del computer, e della connessione internet, potrebbero risentire del nuovo parametro fissato. Nel caso in cui, il pc, non dovesse supportare un numero di download così elevato, allora dovrete ridurre il parametro prima inserito digitando, per esempio, un numero compreso tra 5 e 10.

Bisogna poi ricordare che i vari servizi di file hosting prevendono un limite alla velocità massima di download per gli utenti che non hanno un account premium, per superare questo limite è quindi necessario avere un account a pagamento sul servizio di file hosting che si desidera utilizzare.