Sapere se un Numero è Tim – Cosa Fare

In passato abbiamo spiegato come sapere se un numero è Vodafone o Wind, oggi spieghiamo cosa bisogna fare per sapere se un numero è Tim.

Anche Tim vi da la possibilità, prima di esaurire il vostro credito pensando di chiamare un altro Tim mentre invece state chiamando un numero di cellulare di un altro operatore, di sapere se il numero a cui volete telefonare fa anche lui parte della vostra rete, ovvero se ha lo stesso vostro gestore telefonico.

Come sarebbe a dire Ma io non ho Tim? Tranquilli, non c’è nessun problema, avete semplicemente sbagliato articolo. Anche gli altri gestori mettono a disposizione lo stesso servizio, vi basterà cercare l’articolo giusto ed il gioco è fatto.

Per voi invece che non avete sbagliato articolo, vediamo subito come fare per sapere se un numero di cellulare è Tim.

Se volevi telefonare, molto probabilmente hai il cellulare a portata di mano, quindi non devi far altro che comporre il numero che ti interessa, digitando prima del numero il numero 456 come se fosse un prefisso.

Una voce registrata ti dirà se il numero che hai composto fa parte della rete di telefonia mobile Tim.

Sempre in modo gratuito, il servizio di riconoscimento dei numeri Tim funziona anche tramite SMS. In questo caso, basta inviare un SMS al numero 456 che contiene la parola INFO seguita da uno spazio e dal numero che vuoi verificare. Pochi attimi, ed un SMS ti darà la risposta cercata.

Se invece non hai il cellulare a portata di mano, potrebbe anche essere visto che stai leggendo questo articolo, puoi aprire una nuova finestra o scheda del tuo browser e andare sul sito internet di Tim qui https://www.119selfservice.tim.it/selfcare/public/vfn/vfyTIMNum.jsp  ed inserire il numero di telefono che vuoi verificare.

Dopo aver digitato il numero, fai click su Verifica ed in pochi momenti saprai se puoi telefonare tranquillamente o se è meglio aspettare che ti chiamino.

Sapere se un numero è Tim è quindi molto semplice.