Chiavetta Lenta – Wind – Tim – Vodafone e Tre

Le chiavette Internet sono uno strumento sempre più utilizzato per collegarsi alla rete, in teoria dovrebbero garantire una navigazione veloce, sono però numerosi gli utenti che riscontrano problemi di lentezza.

In questo articolo vediamo cosa fare quando si dispone di una chiavetta lenta Wind, Tim, Vodafone o Tre.

Il problema può avere cause molto diverse, il primo elemento da considerare è la copertura della zona da cui ci si connette e la potenza del segnale che si riceve.
Se il programma per la connessione, fornito con la chiavetta Internet, mostra un segnale debole, non bisogna aspettarsi prestazioni troppo elevate.
In una situazione di questo tipo le possibilità di intervento sono limitate, il consiglio è quello di verificare la copertura prima di acquistare la chiavetta.

Esistono però anche casi in cui il segnale risulta essere forte ma la chiavetta è comunque lenta, in una situazione di questo tipo la navigazione è difficoltosa e risulta essere impossibile scaricare file e guardare video.
In questi casi le cause di lentezza della chiavetta Wind, Tim, Vodafone e Tre possono essere varie, una possibilità è che la cella a cui ci si connette abbia un traffico elevato che porti al consumo della banda di rete.

I problemi su cui è possibile intervenire sono però quelli che derivano dal proprio dispositivo e dalla propria configurazione.
La lentezza può essere infatti causata da una configurazione non corretta della connessione sul proprio computer, in particolare è consigliabile utilizzare DNS veloci.
Questo tipo di informazioni possono essere trovate negli articoli sui DNS Alice e sui DNS Infostrada che abbiamo pubblicato in passato.

La lentezza può derivare anche da problemi della chiavetta, in questo caso è importante verificare di avere i driver aggiornati.
Nel caso in cui la connessione risulti essere lenta anche dopo l’aggiornamento, è consigliabile fare una prova con un’altra chiavetta.
Se l’operatore è lo stesso e la velocità è diversa, i problemi sono da individuare nel dispositivo.

Trovare i motivi per cui una chiavetta è lenta non è sempre semplice, è quindi importante analizzare con attenzione tutte le possibilità che abbiamo indicato.