GarageBand per Windows – Le Alternative

In un articolo precedente abbiamo visto le migliori alternative a iMovie per Windows, oggi vediamo quali sono i programmi simili a GarageBand per Windows più interessanti.

Chi ama le composizioni musicali elettroniche probabilmente avrà sentito parlare di GarageBand, un’applicazione semplice e intuitiva, molto funzionale. Un ambiente semplicissimo da utilizzare che si caratterizza per un’interfaccia talmente intuitiva che anche l’utente inesperto saprà immediatamente muoversi senza difficoltà, concentrandosi sull’ispirazione.

Purtroppo però questa applicazione non è disponibile per Windows. Esiste però un’alternativa per gli utenti Windows. Questa alternativa si chiama Mixcraft, una piccola applicazione con un file di installazione di appena 70 MB e dai requisiti che tutti i PC possiedono.

Non è esattamente un clone di GarageBand, ma di certo è il software per Windows che più gli si avvicina e che ne condivide pienamente sia  i modi di comporre che, soprattutto, la filosofia di base.

Si caratterizza per un’interfaccia molto leggibile anche se potrebbe ancora essere migliorata. Oltre alla normale visualizzazione, è anche possibile passare in modalità editing avanzato in cui è possibile leggere direttamente la partitura su cui si sta lavorando.

Direttamente controllabile dalla vostra normalissima tastiera QWERTY oppure tramite l’utilizzo del mouse, è anche disponibile la tastiera musicale. Potrete regolare ottave, modulazione, sustain, pitchbend. Risulta essere possibile anche creare tracce audio e MIDI, interfacciare controller esterni e VSI.

Chiaramente a disposizione sono i controlli volume mentre non è invece poi così scontata la presenza di un mixer separato. Mancano però i pattern MIDI, poiché troviamo solo quelli audio. Possibile anche manipolare il video, anche se è una funzione del tutto secondaria. L’esportazione delle tracce supporta diversi formati, sia compressi che non compressi, WAV,WMA, MP3, OGG, mentre non è supportato, almeno non ancora, il formato AIFF. Con Mixcraft, inoltre, avrete anche la possibilità di masterizzare le tracce direttamente su CD.

Insomma, non è un clone di Garage Band, ma fa tutto o quasi quello che GarageBand fa e anche qualcosina in più, come il mixer che nel programma per Mac non è presente.

MixCraft rappresenta quindi una soluzione per chi cerca un’alternativa a GarageBand per Windows molto interessante.