Sveglia con iPhone Spento

La sveglia con iPhone spento non funziona, lo smartphone non mette infatti a disposizione questa funzionalità che troviamo in altri dispositivi, esiste però una soluzione.

Per chi vuole avere una sveglia che funziona con iPhone spento, la soluzione è rappresentata da iScheduler, un’applicazione disponibile su Cydia che ha caratteristiche molto interessanti.
Per potere utilizzare questo strumento bisogna però avere un iPhone su cui è stato eseguito il jailbreak.

Il funzionamento è piuttosto semplice. Bisogna impostare la sveglia in modo normale e utilizzare poi iScheduler per programmare l’accensione del dispositivo cinque minuti prima che questa suoni.
In questo modo, è possibile spegnere l’iPhone e fare in modo che si accenda in tempo per la sveglia.

La programmazione dell’accensione e dello spegnimento di iPhone è sicuramente la funzionalità più interessante di iScheduler, l’applicazione permette però anche di programmare l’attivazione e la disattivazione di altri servizi come l’inoltro delle chiamate, l’avviso di chiamata, la rete WiFi e il Bluetooth.
Molto interessante è anche la possibilià di avviare o di chiudere un’applicazione all’orario stabilito.

iScheduer rappresenta quindi una soluzione molto interessante per avere la sveglia a disposizione con iPhone spento ma anche per risparmiare la batteria programmando la disabilitazione dei servizi quando questi non servono.