Il Pc si Blocca – Cosa Bisogna Fare

Il Pc si blocca, in momenti diversi e per diversi motivi. Se si blocca spesso, in modo improvviso e dopo pochi minuti che lo utilizziamo, è necessario individuare le cause e risolvere il problema. In questo articolo vediamo come fare.

Se si blocca all’avvio, il problema potrebbe essere causato da un numero eccessivo di applicazioni che vengono lanciate automaticamente all’accensione del PC o da uno spazio libero sul disco fisso troppo ridotto.
La soluzione è, in questo caso, eliminare qualche programma dall’ avvio automatico e fare in modo che sul disco fisso ci sia lo spazio libero necessario. Per fare questo è possibile utilizzare CCleaner, un programma di cui abbiamo parlato in passato e che permette di effettuare queste verifiche.

Risulta essere ovviamente possibile che ci sia un componente hardware malfunzionante, per esempio se il PC si blocca ogni volta che tentiamo di accedere a internet, è possibile che qualcosa, nella periferica che utilizziamo per accedere alla rete, non funzioni in modo corretto.
Problemi hardware potrebbero riguardare anche il disco fisso, la RAM, insomma tutta la componentistica del PC. E’ possibile eseguire sia test della RAM, che il test del disco fisso per verificare l’eventuale presenza di errori.

Un problema potrebbe essere causato anche dalla ventola che, non funzionando correttamente, non riesce a raffreddare in maniera sufficiente e, quindi, causa blocchi improvvisi del PC. A questo proposito, è sempre bene verificare anche che i fori di aerazione del computer siano sufficientemente liberi.

Se invece il motivo del blocco è dovuto a un programma, possiamo verificare che le applicazioni che abbiamo installato non utilizzino in modo eccessivo la CPU, usando quindi troppa memoria e causando un blocco del sistema.
Ovviamente, la causa di un blocco può dipendere anche da una installazione non eseguita da noi, ma eseguita alle nostre spalle, alcuni virus possono, se infettano il nostro PC, causarne il blocco.