WhatsApp per Windows Phone 8

In passato abbiamo parlato di WhatsApp per Pc gratis e per Bada, oggi vediamo come utilizzare WhatsApp per Windows Phone 8.

WhatsApp è una delle applicazioni più popolari del momento, la possibilità di inviare messaggi gratis agli utenti che possiedono la medesima applicazione, tramite la sola connessione internet, è certamente un’occasione che molti non vogliono perdere. Per alcune settimane, come molti sapranno, i nuovi smartphone con sistema Windows phone 8 non hanno potuto usufruire di questa applicazione, ora WhatsApp è però disponibile anche per loro.

Come scaricare WhatsApp per Windows phone 8? Dopo settimane dalla rimozione sul market Microsoft, compare nuovamente l’applicazione WhatsApp. Gli utenti in possesso di uno smartphone con sistema operativo Windows Phone 8, potranno quindi finalmente scaricare l’applicazione ricercandola nel catalogo. L’operazione è del tutto simile a quella fatta per una qualsiasi altra applicazione, quindi non vi resta che avviare il download e attendere che l’installazione venga completata.

Quali novità introduce WhatsApp per Windows 8? La nuova versione, rispetto a quella precedente, non introduce modifiche sostanziali. Microsoft ha infatti rimosso, per un breve periodo l’applicazione, solo per la correzione di alcuni bug segnalati e renderla compatibile con il nuovo sistema operativo Windows phone 8. L’interfaccia grafica di WhatsApp, come potrete constatare, è rimasta invariata, quindi la nuova versione è semplicemente un bug fix, con aggiornamento di compatibilità. Riguardo le funzioni base, non si registrano cambiamenti, quindi il potenziale di questo strumento è uguale a quello visto su Android e iOS.

WhatsApp 2.8 è quindi ora disponibile per tutti i nuovi smartphone dotati di Windows phone 8, come per esempio i Nokia Lumia 920 e 820, HTC 8X e 8S, Samsung Ativ S, tutti smartphone che hanno una risoluzione display compresa tra i 1280×768 e 1280×720 pixel, fino a poco fa non sempre compatibile.

Unica differenza sostanziale, per l’utente, riguarda la dimensione dell’applicazione. Risulta essere stato infatti confermato che su Windows 8, WhatsApp, occupa più spazio.

La speranza è che presto vengano aggiunte nuove funzioni interessanti, in modo che l’acquisto di WhatsApp venga ampiamente giustificato. Per il momento, possiamo ritenerci soddisfatti del servizio offerto.

Ricordiamo infine che, WhatsApp, è disponibile in download gratis nel market virtuale Microsoft, solo per il primo anno, al termine dei primi dodici mesi verrà richiesto un pagamento di 0.89€ per essere utilizzata. Questo rappresenta comunque una spesa minima, considerando la quantità di denaro che essa è destinata a far risparmiare nel tempo. L’invio dei messaggi è invece sempre gratis.