Niente Photoshop Gratis da Abode

Adobe aveva deciso di regalare gratis agli utenti una versione CS2 di Photoshop, noto programma per l’editing grafico, utilizzato da tanti professionisti del settore. Quello che però è maturato in questi giorni, dopo la grande euforia da parte di molti blogger, è la smentita di quello che viene definito malinteso.

Al principio, Adobe, aveva comunicato che presto sarebbe arrivata l’attivazione di alcuni server, in grado di permettere agli utenti di scaricare gratis molti dei programmi CS2 del catalogo. Ovviamente, con questo tipo di dichiarazioni, molti hanno riportato la notizia e atteso che l’iniziativa prendesse il via.

Col passare dei giorni, la promessa di un download di Photoshop gratis, magari in italiano, è cominciata a scemare. Da qualche giorno, Adobe, ha comunicato che probabilmente le modalità dell’iniziativa sono state fraintese.

Adobe ha, infatti, deciso di permettere il download di Photoshop “gratis” agli utenti che sono in possesso di un doppio codice, che li identifica come clienti. Quindi, per scaricare uno dei programmi CS2, dovrete aver già acquistato il prodotto inserendo il codice univoco presente sulla confezione, più un pass aggiuntivo assegnatovi al momento dell’acquisto.

Un’amara scoperta, per tutti quelli che speravano di poter scaricare programmi Adobe gratis, senza dover ricorrere a sotterfugi di altro genere. Per il momento, gli utenti hanno semplicemente espresso la loro disapprovazione, contro la scarsa chiarezza di Adobe, in merito ad un evento così importante.

Ci sono i maliziosi che parlano di un errore voluto che ha portato alla Adobe, un nuovo slancio mediatico, anche se con un epilogo negativo. Queste voci però non troveranno fondamento, viste le circostanze con cui è finita la vicenda.

Come scaricare Photoshop gratis? La versione originale, completa, di questo programma non è attualmente disponibile per il download gratis. Esiste però un’alternativa prodotta da Adobe, che vi permette di utilizzare una versione web di Photoshop, in formato gratuito.

Sicuramente, le funzioni introdotte in questa applicazione online, non reggono il confronto con l’immenso potenziale del programma completo. Però, dopo alcune prove, possiamo confermare che per i piccoli editing grafici, Photoshop Express è la scelta giusta per voi.

Per usare Photoshop Express dovrete semplicemente andare qui http://www.photoshop.com/tools/expresseditor e cliccare su Get Started.

Una volta completata l’operazione di editing sul vostro file immagine, potrete salvare il nuovo file in diversi formati, tra quelli disponibili. Per avere un proprio archivio dei lavori, potete sempre creare un account gratuito sul sito Adobe e utilizzare il servizio My Online Library.