Microspie Economiche – Le Migliori

In questo articolo vediamo quali sono le migliori microspie economiche disponibili in questo momento.

Prima di comprare e posizionare delle microspie bisogna sempre ricordare che l’utilizzo di questi dispositivo deve essere strettamente legato a problematiche personali e non per ottenere informazioni riservate altri, bisogna quindi verificare di rispettare quelle che sono le leggi sulla privacy.

Uno dei siti più famosi per l’acquisto di microspie economiche è sicuramente memorypuntoit.com, propone prodotti di interessanti e con un prezzo compreso tra i 40 e 100 euro circa. Ovviamente non potete pensare di ottenere una qualità eccellente nella registrazione audio ma il risultato sarà comunque di buon livello. Come potete notare voi stessi, sul sito sono presenti diversi tipi di microspie economiche, inserite in oggetti di comune utilizzo, che potranno essere collocati in qualsiasi punto della stanza per una perfetta ricezione.

Vediamo ora, invece, quali sono le caratteristiche fondamentali di una microspia economica.

Microspia ambientale box –  Una delle poche a incorporare un microfono ambientale degno di nota. Viste le sue dimensioni 35x40x15 mm, non potete davvero aspettarvi di meglio, offre infatti un’autonomia di tre giorni in standby e 3 ore in modalità ascolto. Per utilizzarla basta semplicemente inserire una SIM telefonica e chiamarla tramite un altro numero. Facciamo presente inoltre che è possibile collegarla alla presa elettrica tramite cavo, quindi il problema dell’autonomia risulta essere praticamente risolto.

Microspia economica –  Grazie alla funzione recall, questa microspia vi permette di limitare il consumo della batteria interna. Potrete quindi attivarla in standby e essere chiamati automaticamente ogni volta ci sarà il rilevamento di rumori nell’ambiente. Le dimensioni sono ancora più piccole rispetto alla precedente, 30x40x12 mm, ed il design meno sospetto.

Microspia economica posacenere –  Una delle più affidabili per autonomia, cinque ore in ascolto, e potenza di ricezione, cinque metri. Questa microspia passa inosservata su qualunque scrivania o tavolo, quindi la ricezione del suono risulta migliore rispetto a quella altri apparecchi da posizionare in punti nascosti. Anche in questo caso avrete la funzione recall, che permette di risparmiare il 50 percento della batteria.

In definitiva, per scegliere la migliore microspia economica da acquistare dovete tenere in considerazione l’ambiente in cui essa sarà collocata, optando per un oggetto da scrivania oppure un classico dispositivo da nascondere. L’autonomia di registrazione, con autonomie che vanno da 2 a 5 ore almeno, infine è sempre bene ricordare che la qualità audio deve essere al centro dell’operazione, poiché registrare per 10 ore senza una buona qualità non darà alcun tipo di risultato.