Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php on line 3

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php:3) in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php on line 3

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/index.php:3) in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/wp-super-cache/wp-cache-phase2.php on line 1196
Jailbreak iOS 6 e 6.1 per iPhone 5, 4S, 4 e 3GS – Sn0wBreeze 2.9.9 Disponibile
Warning: preg_replace() [function.preg-replace]: Compilation failed: unknown option bit(s) set at offset 0 in /home/giochi1/public_html/tuttotech.com/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop_class.php on line 5026

Jailbreak iOS 6 e 6.1 per iPhone 5, 4S, 4 e 3GS – Sn0wBreeze 2.9.9 Disponibile

Negli ultimi giorni abbiamo parlato molto di Jailbreak iOS 6 e iOS 6.1 per iPhone 5, 4S, 4 e 3GS, oggi segnaliamo una nuova versione di Sn0wBreeze.

Risulta infatti essere disponibile la versione 2.9.9 del programma, uno strumento molto utile per chi utilizza Windows e vuole eseguire il Jailbreak di iPhone e iPad.
L’aggiornamento corregge alcuni bug presenti nella versione precedente. In particolare, viene risolto il problema per cui i dispositivi su cui era stato eseguito il Jailbreak non venivano visualizzati in modo corretto su iTunes e il problema dell’installazione dell’IPSW su iPhone 4.

Per chi non lo sapesse, Sn0wBreeze è un programma disponibile solo per Windows e risulta essere molto semplice da utilizzare.
Una volta completata l’installazione, è necessario avviare lo strumento come Amministratore.
-Scaricare il firmware per eseguire il Jailbreak del dispositivo e poi selezionarlo tramite l’interfaccia.
-A questo punto bisogna scegliere una delle modalità messe a disposizione.
Per eseguire un Jailbreak classico è necessario scegliere Smple Mode mentre se si dispone di un dispositivo straniero bisogna scegliere Baseband Preservation Mode.

-L’applicazione avvierà l’operazione creando un firmware che include Cydia.
-Una volta completata l’operazione, è necessario attivare la modalità DFU sul proprio dispositivo seguendo le indicazioni che vengono mostrate.
-iTunes rileva il dispositivo e per installare il nuovo firmware bisogna premere contemporaneamente Shift e il tasto ripristina su iTunes.
-Selezionare il firmware creato in precedenza e aspettare che venga completato il ripristino.

L’utilizzo del programma è quindi molto semplice.