Velocizzare Mac – Come Fare

Velocizzare il Mac può non essere semplice, non tanto per la difficoltà delle operazioni da seguire, ma per il fatto che è già molto veloce di per se. Aumentare le prestazioni di un Mac è molto difficile, visto che il sistema operativo, e i componenti hardware, gestiscono perfettamente il loro potenziale restituendo un supporto di alta qualità.

Nonostante questo, ovviamente, ci sono dei piccoli accorgimenti che possono essere presi per migliorare il sistema Mac OS Lion, rendendolo più reattivo. Ecco 8 semplici consigli per velocizzare Mac.

Riparare disco – Andate in Disk Utility – Utilities, quindi selezionate l’hard disk principale e cliccate su Ripara, in alcuni casi questa operazione porterà a un miglioramento delle prestazioni durante l’elaborazione dati. Questa operazione permette di eliminare problemi causati da un riavvio improvviso del Mac o da applicazioni non chiuse correttamente in precedenza, situazioni che possono laciare tracce sul disco.

Controllo risorse – Avviate l’activity Monitor per controllare quali sono i processi che impegnano di più il sistema. In questo modo è possibile capire quali sono i programmi che utilizzano più risorse e valutare se la loro esecuzione è effettivamente necessaria.

Liberare spazio su disco – Come è ormai noto ai più, il sistema può rallentare quando restano pochi GB di spazio disponibile sull’hard disk. Provate quindi ad eliminare qualche file non necessario, oppure acquistate un hdd esterno per spostare alcuni dati.

Rimuovere applicazioni inutili – Applicazioni inutili restano attive su Mac senza che ve ne accorgiate, dovrete quindi procedere con un controllo periodico della lista di applicazioni installate su Mac e rimuovere quelle inutili.

Scegliere il browser web giusto – La scelta del browser può incidere sulla velocità del sistema quando si usano molte applicazioni online. Risulta essere quini importante avere un browser aggiornato.