Restituzione Decoder Sky – Come Fare

In passato abbiamo messo a disposizione un modulo disdetta Sky Pdf, in questo articolo spieghiamo come fare la restituzione del decoder Sky.

Una volta effettuata la disdetta del contratto Sky, bisogna restituire il decoder che l’azienda ha concesso al cliente in comodato d’uso. Questo, generalmente, mette in difficoltà molticlienti che non hanno idea di come possa essere restituito il decoder.

In questo articolo vi spiegheremo quali sono i passi da effettuare per restituire il decoder Sky e non cadere quindi in reclami e sanzioni inutili.

Come restituire il decoder Sky? Eccovi il metodo più semplice per restituire il vostro decoder Sky una volta effettuata la disdetta.

Nel momento in cui vi sarà richiesta, da parte di Sky, la restituzione del materiale dato in comodato d’uso alla stesura del contratto, dovrete procedere con le modalità che vi indicheremo di seguito. In alcuni casi, però, Sky si riserva il diritto di lasciare il decoder in comodato per un massimo di ventiquattro mesi successivi alla scadenza del contratto.

L’unica soluzione per restituire il decoder Sky dopo la disdetta del contratto è recarsi presso uno Sky center, dovrete consegnare il decoder, con cavi inclusi, telecomando e Smart Card. L’assenza di uno di questi elementi, non permetterà alla pratica di essere conclusa con successo. Nel caso in cui aveste smarrito uno degli elementi, prima citati, dovrete dichiararlo al personale dello Sky center e eventualmente pagare una piccola penale.

Fattore importante è farsi rilasciare una ricevuta di avvenuta consegna presso lo Sky center, che attesterà la vostra correttezza verso Sky, evitando sanzioni inutili arrivate per comunicazione postale.

Penale contratto Sky – Se non avete, per qualche ragione, effettuato la consegna del decoder allo Sky center della vostra città, la società potrà decidere di addebitarvi una sanzione dovuta al mancato adempimento del vostro compito.

La multa per non aver restituito il decoder Sky, nel periodo stabilito, parte da 49 euro per ogni decoder in vostro possesso, ai quali vanno aggiunti:

-30 euro per ogni Digital Key.

-30 euro per ciascun telecomando.

-30 euro per ogni smart card.

Penali abbastanza salate visto che si tratta semplicemente di riportare tutto il materiale presso uno Sky center della propria zona.

Per evitare rischi di questo genere, molti decidono di acquistare direttamente il decoder Sky, sperando di ottenere il possesso dello stesso anche al termine del contratto. Questo non è assolutamente possibile, visto che ogni decoder deve essere configurato dai tecnici Sky e non può essere utilizzato al di fuori del servizio offerto dalla società proprietaria.