Verbi Irregolari Inglesi – Spagnoli – Italiani

In un articolo precedente abbiamo segnalato alcuni strumenti per eseguire l’analisi grammaticale dei verbi online, oggi vediamo dove trovare informazioni sui verbi irregolari inglesi, spagnoli e italiani.

La lingua italiana è famosa per la sua grande ricchezza ma anche per la sua complessità. Le eccezioni alle regole grammaticali sono moltissime, specialmente quelle collegate al modo di coniugare i verbi. I cosiddetti verbi irregolari, infatti, sono spesso uno scoglio difficile da superare non solo per chi vuole imparare la lingua italiana, ma anche, molto spesso, per gli stessi Italiani.

Essendo verbi irregolari non esiste una vera e propria regola per impararne la declinazione, irregolare, infatti, significa esattamente questo, fuori dalle regole. L’unico modo per imparare ad utilizzare correttamente i verbi irregolari è quindi quello di impararli a memoria.

La maggiore parte degli errori nell’utilizzo dei verbi irregolari viene dal non sapere che tale verbo è irregolare, per questo motivo, ecco una lista di siti che potrete visitare e che presentano un elenco dei verbi irregolari più comunemente utilizzati.

Sulla grande enciclopedia online Wikipedia, possiamo visitare la pagina dedicata ai verbi irregolari in cui sono presenti molte informazioni utili.

Sul sito di Unige, troviamo tramite questo linkun elenco dei verbi irregolari più usati. Basta aprire la pagina e cercare i verbi che sono elencati  in ordine alfabetico, tutti con lo schema sottostante che ne riporta la declinazione corretta nei vari tempi e modi.

I verbi irregolari sono comuni anche in altre lingue, dalla pagina di Unige indicata sopra, facendo click in alto sulla scritta inglesi, troviamo invece un elenco dei verbi irregolari inglesi, molto più semplice da ricordare visto che la lingua inglese non comprende tutte le forma verbali che sono invece comprese nella lingua italiana.

Il formato in cui vengono mostrati i verbi irregolari inglesi è un po’ diverso, ma vengono riportate a fianco le forme che sono in realtà assai semplici da consultare. In compenso, a differenza della pagina dedicata ai verbi irregolari italiani, quella dedicata ai verbi inglesi permette di ascoltarne anche la pronuncia, disponibile nel diffusissimo formato MP3.

Per scoprire invece come coniugare i verbi, anche irregolari, spagnoli, andiamo nel sito Idiomax e inseriamo il verbo che desideriamo coniugare.

Il sito coniuga solamente i verbi di utilizzo più frequente, volendo anche traducendo da una lingua all’altra, in cinque lingue.

Il verbo coniugato viene dettagliato in modo preciso ed esauriente, l’unico limite è che non si tratta di una lista completa, ma solo dei verbi di utilizzo più comune. Sicuramente, se stai studiando lo Spagnolo, questo elenco ti tornerà molto utile e potrà servirti allo stesso modo anche per l’Inglese, il Francese e il Tedesco.

La rete rappresenta quindi uno strumento molto utile per imparare i verbi irregolari nelle varie lingue in modo veloce.