Aggiornamento Samsung Galaxy S2 – La Situazione di Tim, Tre e Wind

I Samsung Galaxy S2 TIM, Tree Wind sono ancora in attesa di ricevere l’aggiornamento Android 4.1.2 Jelly Bean, ma le ultime indiscrezioni parlano già di Android 4.2.1 e 4.2.2, aggiornamenti  che forse non verranno mai rilasciati per i possessori di Samsung Galaxy S2.

Ogni giorno che passa potrebbe essere quello buono per l’aggiornamento dei Samsung Galaxy S2 TIM, Tre e Wind. In questo momento l’unico operatore che ha messo a disposizione dei propri clienti il nuovo firmware è stato infatti Vodafone, anche se i pareri arrivati in questi giorni forniscono pareri abbastanza contrastanti tra di loro, alcuni hanno notato miglioramenti, altri peggioramenti.

Tra i bug più noti vi sono i problemi con ilT9, l’impossibilità di inserire parole nuove nel dizionario e di usufruire della sostituzione automatica delle stesse e infine la diminuzione della durata della batteria. Alcuni, inoltre, lamentano problemi con la Galleria, non riuscendo a visualizzare le varie foto salvate sulla propria scheda di memoria micro SD.

Questi motivi potrebbero aver spinto gli altri brand a attendere un fix dalla stessa Samsung, per poter rilasciare il firmware 4.1.2 Jelly Bean perfettamente funzionante.

Stando a quanto detto da TIM, sulla propria pagina ufficiale di Facebook, l’aggiornamento dovrebbe prendere forma entro la fine della settimana, al contrario di quanto aveva detto Tre,la quale aveva mancato l’appuntamento annunciando il rilascio per i primi di marzo.

Da notare come Wind sia, a confronto con gli altri due brand, l’unica compagnia che in questi giorni non ha rilasciato dichiarazioni ufficiale circa l’aggiornamento 4.1.2 Jelly Bean, ma come ci ha abituato in passato dovrebbe arrivare subito a ruota dopo TIM e Tre. Staremo a vedere se le promesse della TIM verranno rispettate.

Una piccola nota a margine, pare che, secondo le ultime voci diffuse online, i possessori del Samsung Galaxy S2 non avranno la possibilità in futuro di disporre degli aggiornamenti Android 4.2.1 e 4.2.2, fermando di fatto l’aggiornamento al firmware 4.1.2. Queste, è bene ricordarlo ancora una volta, sono comunque voci di corridoio, che non trovano conferme ufficiali.