Parametri ADSL Infostrada – Guida

Configurare l’adsl Infostrada con i parametri corretti è un’operazione che bisogna completare per fare in modo che la vostra connessione internet possa rendere al massimo del suo potenziale. Di seguito andremo a spiegarvi quali sono le opzioni da configurare per ottenere una connessione stabile.

Come configurare la linea adsl Infostrada? Qui sotto trovate la spiegazione completa di tutte le operazioni da compiere alla prima installazione della rete internet adsl di Infostrada.

Filtri adsl – La prima operazione da compiere è aggiungere un filtro adsl a tutte le prese del telefono presenti nell’abitazione. Questo perché la connessione internet perde di potenza dovendo attraversare vari punti nevralgici della linea interna, compromettendo i parametri di velocità in download e upload. Oltre a questo, gli apparecchi telefonici continueranno a funzionare nel modo corretto, senza ricevere alcun tipo di disturbo dalla linea adsl associata.

Collegamento e installazione modem – Una volta acceso il computer, procedete con la connessione dei vari cavi a Pc, telefono e corrente elettrica, seguendo le istruzioni presenti sulla guida inclusa con il modem. Una volta sistemato tutto, accendete il modem e procedete con l’installazione dello stesso utilizzando il disco d’installazione allegato.

Una volta completata la procedura di installazione, e la linea adsl Infostrada è stata rilevata potrete completare la vostra configurazione con l’ultimo passaggio.

Registrazione online ADSL – Aprite il vostro browser web è recatevi sulla pagina ufficiale per la registrazione della vostra linea http://registrazioneadsl.infostrada.it/index.htm. Seguite la procedura online semplicissima, inserendo prima il numero telefonico associato alla vostra linea Infostrada, quindi il resto delle informazioni richieste.

Una volta conclusa questa ultima fase, basta spegnere e riaccendere il modem oppure, in caso di modem connesso con cavo USB, disconnetti il dispositivo dalla barra degli strumenti, quindi connettilo nuovamente alla rete.

Ultima raccomandazione importante da fare agli utenti che utilizzano una connessione adsl Infostrada a consumo, è quella di ricordare di spegnere il modem una volta completata la sessione su internet, questo perché la rete continua ad essere attiva anche se non si sta sfruttando direttamente, andando a consumare il traffico pattuito con il gestore.

In particolare è necessario tenere bene a mente questo aspetto se si possiede un abbonamento a consumo Light o Free. Per ulteriori informazioni sulle modalità d’installazione e configurazione della linea adsl Infostrada, potete visitare la guida ufficiale del gestore a questo indirizzo http://www.infostrada.it/it/at/scheda20.phtml.

La configurazione dell’ADSL Infostrada è quindi piuttosto semplice e veloce.