Carta Intestata – Creare Modelli Word

Avere una propria carta intestata, personalizzata con logo professionale, oggi è molto più semplice e immediato rispetto ai tempi delle stampanti a aghi.

Non siamo quindi più costretti ad andare in tipografia ad ordinare plichi di carta intestata, ma possiamo  crearli direttamente utilizzando Word e, una volta creato il modello, utilizzarlo per stampare il contenuto dei nostri documenti già comprensivo di intestazione.

carta intestataWord permette infatti di inserire in due particolari sezioni, la Intestazione ed il Piè pagina, dati che restano fuori dalla normale area di stampa di un foglio A4, andando quindi a riempire la parte superiore e la parte inferiore del foglio, che vengono lasciate normalmente bianche in fase di stampa, con i nostri dati personalizzati.

Per creare la nostra carta intestata, la procedura è molto semplice. Apriamo Word e quando avremo aperto il nostro nuovo documento vuoto selezioniamo la voce di menù Inserirci.

A quel punto verranno mostrati, nella barra degli strumenti, diversi gruppi di pulsanti fra cui un pulsante Intestazione ed un pulsante Piè di pagina.

Facendo click sul pulsante Intestazione potremo inserire un testo che comparirà, senza che ci sia necessità di riscriverlo ogni volta, nella parte alta del foglio di Word, all’esterno dell’area di scrittura ed in corrispondenza del margine che viene normalmente lasciato bianco in fase di stampa. Possiamo ovviamente anche inserire il logo della nostra azienda, posizionandolo a destra, a sinistra, centrato.

Inseriamo quindi la nostra intestazione, che potrebbe contenere il nome della nostra azienda, e, se vogliamo, inseriamo anche un Piè di pagina, che potrebbe contenere l’indirizzo, l’indirizzo email, la partita iva, il telefono, il sito aziendale.

A quel punto selezioniamo la voce Salva come dal menù File e scegliamo come tipo di file da salvare il tipo Modello di Word.

Una volta salvato, per utilizzare la nostra carta intesta non dovremo fare altro che selezionare il nostro modello personale nel momento in cui andiamo a creare un nuovo documento.