Navigare dall’Estero – Consigli su Come Connettersi alla Rete

In questo articolo mettiamo a disposizione alcuni consigli su come navigare dall’estero.

Sempre di più si utilizzano i cellulari per navigare in internet. Quando siamo all’estero, se anche non ci portiamo dietro il computer, sicuramente ci portiamo dietro il cellulare e navigare in internet ci consente di restare in contatto con amici e parenti, cercare luoghi da visitare, ottenere informazioni turistiche e molto altro.

Il modo più comodo e sicuramente più diffuso di navigare in internet dall’estero consiste nell’utilizzo delle molte reti WiFi che sono spesso presenti in molte grandi città ed in molti luoghi pubblici come aeroporti, centri commerciali e molto altro.

Ovviamente le reti WiFi messe a disposizione da alcuni centri, pensiamo ad un centro commerciale o a un villaggio turistico, sono protette da una password che viene consegnata solo a chi soggiorna nel villaggio turistico o a dopo aver acquistato un prodotto nel centro commerciale.

Se si sta organizzando un viaggio, è bene quindi informarsi prima della partenza di quelli che sono i punti di accesso WiFi disponibili nelle vicinanze e quali sono le condizioni per accedervi.

Un modo certamente più comodo è quello di acquistare una scheda da inserire nel proprio cellulare, con promozione internet, in modo da potersi connettere da qualunque postazione utilizzando direttamente il gestore locale.

Nel caso fortunato dei possessori di smartphone, esiste una applicazione gratuita che si chiama WiFi Finder e che offre la possibilità di trovare tutti i punti di accesso alla rete disponibili nel punto in cui siamo, sia quelli protetti con password, sia quelli liberamente accessibili.

L’applicazione, per funzionare anche in modo non connesso alla reta, ha bisogno della lista degli hot spot che conviene scaricare prima della partenza.