Partizionare Hard Disk Esterno

In questa guida spieghiamo come partizionare un hard disk esterno utilizzando programmi gratis.

Acquistare un hard disk esterno per una comoda e veloce archiviazione dei propri dati è una opzione sempre più gettonata e i dischi esterni sono sempre più capienti. Proprio per questo può tornare utile partizionare il disco fisso, suddividendolo in due o più unità che compariranno come unità disco separate, in cui archivieremo cose di tipo diverso.

partizionare hard disk esternoPartizionare un disco fisso di grandi dimensioni, specialmente se un disco esterno a cui accediamo tramite USB, ci offre il vantaggio immediato di una maggiore rapidità di accesso al disco.

I programmi per partizionare un hard disk esterno sono molti, per esempio Eassos Partition Guru, un programma gratis funzionante sotto Windows che permette di partizionare  i dischi con molta facilità. La funzione Quick Partition rende possibile creare una partizione con pochissimi click e senza possibilità di errore.

Colleghiamoci al sito di Eassos e tramite questa pagina scarichiamo il programma facendo click su Download free version.

Con un doppio click su programma scaricato, avviamo l’installazione guidata. Una volta terminata la installazione, lanciamo Eassos Partition Guru.

Nella barra laterale, sulla sinistra della finestra del programma, troveremo l’elenco dei dischi fissa installati e collegati al nostro PC.

Chiaramente potremo creare nuove partizioni su un hard disk vuoto. Le partizioni si potranno creare con molta facilità selezionando il disco dalla barra laterale e selezionando i vari comandi dalla barra dei menù che si trova in alto. Si possono scegliere tre o quattro partizioni, oppure si può selezionare la voce Custom ed inserire manualmente il numero di partizioni desiderato. Nel campo Advanced option si può scegliere i ltipo di file system da applicare alla partizione ed una volta finito di impostare il tutto, con un semplice click su Ok ci viene chiesta conferma del partizionamento del disco. Un click sul pulsante Si ed avremo creato le partizioni sul nostro hard disk esterno.