Convertire Mp3 in Midi

In questa guida spieghiamo come convertire Mp3 in Midi.

MIDI, Musical Instrument Digital Interface. Questa la definizione che si nasconde dietro una sigla conosciuta da molti, certo, non da tutti. Una sigla che ci fa pensare a qualcosa che ha a che fare con la musica ma che spesso non sappiamo definire.

convertire mp3 in midiVediamo cosa vuol dire però, in poche parole, la stessa definizione.

Diciamo che per definizione pressochè universale, possiamo dire che il file MIDI non è un file musicale, ma un file che contiene informazioni da inviare a uno strumento elettronico che riproduca poi il suono, diversamente dal file mp3 che è un file audio compresso.

Giungiamo quindi alla nostra domanda iniziale. come convertire mp3 in MIDI.

Esiste attualmente un software chiamato MIDI Recognition System in grado di aiutarci in questo compito. Sarà sufficiente visitare il sito widisoft.com, scaricarlo, installarlo e aprirlo.

Una volta aperto MIDI Recognition System, selezioniamo la voce Transcribe Pre-recorded MP3, Wave or CD sulla prima pagina e clicchiamo su Next, quindi, sotto Select Audio File, selezioniamo Browse e cerchiamo il file che vogliamo convertire, clicchiamo su Open e poi su Next. Ci verrà chiesto di proseguire o meno attraverso la voce Recognition Preset, clicchiamo quindi ancora Next, poi Finish e Save.

Una piccola ma importante nota. Se la vostra copia del software è registrata potrete salvare il file, altrimenti potrete salvare solo una parte.

Convertire Mp3 in Midi è quindi un’operazione che è possibile eseguire in modo piuttosto veloce.