Recuperare Cronologia Cancellata – Come Fare

Recuperare la cronologia cancellata non è certo uno scherzo. Spesso non la cancellazione non dipende nemmeno dalla vostra volontà, programmi come Ccleaner cancellano per prima cosa proprio la cronologia dei vari browser.

Se avete avete eseguito questa operazione per sbaglio, ecco la soluzione. Con Windows 7, potete tentare il ripristino della cronologia di Google Chrome. Per iniziare, chiudete tutti i browser e andate direttamente alla Home del vostro PC. La Home non va confusa con il desktop, per Home si intende la cartella che ha il vostro nome utente e dove trovare cartelle come Documenti, Immagini, Video Musica.

recuperare la cronologia cancellataOra dovete cliccare successivamente su Organizza – Opzioni di cartella – Ricerca. A questo punto, troverete la voce Visualizza cartelle, file e unità nascosti. Spuntatela. Cliccate su Applica, poi su Ok.

recuperare la cronologia cancellata 1Nella cartella principale troverete una cartella che prima non c’era, AppData. Aprite in successione le cartelle AppData – Local – Google – Chrome. Tra le varie cartelle, troverete una che si chiama Directory UserData.

recuperare la cronologia cancellata 2Selezionate questa cartella con il tasto destro e scegliete l’opzione Proprietà. Uscirà una finestra con diverse schede.

recuperare la cronologia cancellata 4La scheda che vi interessa è quella che si chiama Versioni precedenti. Scegliete una delle cartelle UserData presenti in base alla cronologia che volete ripristinare, le cartelle sono divise in varie voci che indicano le cronologie di una settimana prima, due settimane prima, un mese prima. Quando si cerca di ripristinare la cronologia, di solito si sceglie l’ultima che è stata cancellata.

Una volta scelta la cronologia da ripristinare su Chrome, basta selezionare la cartella, andate su Applica e su Ok.

Ora, completate l’operazione riavviando Chrome e consultando la cronologia. Dovreste trovarla come prima della vostra eliminazione sul computer.