Aggiornamento Android per Samsung Galaxy S Advance

Per problemi tecnici, a cui si sono aggiunti in seguito anche delle decisioni di natura strategica, Samsung sta facendo attendere i possessori del Samsung Galaxy S Advance che sembrano ormai impazienti perché vogliono finalmente potere usufruire del roll out ufficiale dell’aggiornameno Android 4.1.2 per il proprio dispositivo.

Di recente la stessa Samsung sembra aver fatto una lieve ammenda, rilasciando una dichiarazione in risposta a un utente che chiedeva delucidazioni in merito all’aggiornamento Android 4.1.2 del Samsung Galaxy S Advance, di cui ancora non si hanno notizie, mentre è stato rilasciato l’aggiornamento al Galaxy S2 Plus che può disporre addirittura di Android 4.2.2. Servendosi del proprio account ufficiale Facebook Samsung ha dichiarato come procederà per risolvere i problemi tecnici emersi, ammettendo, la segnalazione in oggetto riguarda più persone, aggiungeremmo noi, buona parte dei clienti che posseggono questo telefono.

samsung galaxy s advanceUn secondo quesito è stato poi mosso dagli stessi possessori del Samsung Galaxy S Advance, i quali hanno chiesto all’azienda sudcoreana se l’aggiornamento riguarderà solo Android 4.1.2 o anche Android 4.2.2 per giungere fino a Android 4.4.

La risposta di Samsung in questo caso è stata molto più evasiva e vaga, e ciò non lascia ben sperare, anche se il Samsung Galaxy S Advance si presta alle caratteristiche di Android 4.4  come si è potuto concretamente testare. Infatti pochi giorni fa, è stato mstrato che anche gli smartphone con una RAM abbastanza ridotta, di 512 MB, possono migliorare le proprie prestazioni aggiornando il proprio software grazie al sistema operativo Android. L’esperimento è stato testato su un Nexus 4 depotenziato, con in dotazione una memoria ridotta, i dati raccolti  fanno quindi pensare che dei risultati migliori si possono ottenere anche su un device di qualità più alte e munito di una RAM da 768 MB come appunto il Samsung Galaxy S Advance.

Non resta che aspettare.