Aggiornamento Samsung Galaxy S Advance – Risolvere Problemi con la Batteria

In seguito all’aggiornamento di Samsung Galaxy S Adavance, alcuni utenti hanno evidenziato problemi di funzionamento sul proprio smartphone. A quanto pare, dopo avere installato la nuova versione del sistema operativo, non pochi utenti hanno lamentato alcuni malfunzionamenti rilevanti tra cui si evidenzia un eccessivo consumo della batteria che continua a scaricarsi più di frequento dopo l’installazione dell’aggiornamento.

Per provvedere alla risoluzione di questo problema è opportuno eseguire la procedura di hard reset o in alternativa le seguenti operazioni.

samsung galaxy s advanceIl primo passo che l’utente deve compiere, dopo aver scaricato l’aggiornamento del Samsung Galaxy S Advance, è quello di attendere che il proprio smartphone scarichi completamente la batteria e che si spenga da solo, a questo punto il secondo passo è quello di collegare il device ad una presa di corrente a muro e non al computer,  bisogna quindi aspettare che il proprio Samsung Galaxy S Adavance si carichi totalmente.

A ricarica completata si deve staccare l’alimentatore dal telefono e togliere la batteria per circa quindici minuti per poi riposizionarla nella sua sede, a questo punto è necessario riattaccare lo smartphone alla presa di corrente per altri dieci minuti, durante questa nuova fase di carica è necessario riaccendere lo smartphone e staccare il cavetto USB.

Grazie a questa procedura, lo smartphoneche ha ricevuto l’aggiornamento del sistema operativo potrà ottenere una maggiore calibrazione della batteria, ma si consiglia di eseguire questi passi solo una volta in un trimestre.

Si tratta di una procedura semplice che permette di risolvere i problemi in modo veloce.