Disabilitare Servizi a Pagamento Tim e Vodafone

A partire dal 21 luglio 2014 i servizi gratuiti di Tim e Vodafone che segnalano che il numero cercato risulta disponibile diventeranno a pagamento, ma per evitare di accollarsi questa spesa è possibile correre al riparo e disattivare il servizio in questione, che in precedenza era gratuito. Nello specifico si tratta dei servizi Chiamami e Lo Sai, attivi sui numeri telefonici dell’operatore Tim, e dei servizi Recall e Chiama Ora offerti invece dalla compagnia telefonica Vodafone.

Per quanto riguarda i costi in casa Tim i due servizi prevedono circa 1,90 euro ogni quadrimestre, per un totale di 5,70 euro ogni anno, mentre l’operatore Vodafone propone per le sue operazioni in questione una tariffa giornaliera che scatta soltanto nei giorni in cui il servizio viene usato, per un costo annuale di 21,90 euro.

offerte timTim ha reso noto questo cambiamento, ossia la conversione in servizi a pagamento, ai propri clienti tramite un sms informativo, mentre l’operatore Vodafone non ha avviato una campagna informativa. Comunque è semplice procedere con la disattivazione di questi servizi messi a disposizione da Tim e da Vodafone, per disattivare i servizi offerti dall’operatore Tim l’utente deve chiamare il numero 40920 e seguire le istruzioni della voce guida seguire che fornisce le informazioni utili per avviare la sospensione di quelle operazioni che permettono di ricevere gli sms di avviso per chi ha provato a chiamare sul proprio numero e quelle relative alla segnalazione della reperibilità di un numero.

Mentre si può effettuare la sospensione dei servizi messi a disposizione da Vodafone chiamando il 42070, è necessario quindi seguire le istruzioni della voce guida per sospendere sul proprio numero questi servizi che diventeranno a pagamento – ma i clienti Vodafone possono anche sospendere queste promozioni attive sul loro numero di telefono direttamente sul sito ufficiale della compagnia telefonica mobile accedendo all’area personale fai da te 190.